Quinta vittoria di fila della Gruppo Mascio che batte la Bakery Piacenza 95-71 dopo una prova di grande carattere e tecnica davanti al proprio pubblico.

Con difesa aggressiva e buon movimento di palla in attacco, Treviglio parte subito forte, firmando un parziale di 9-0 con Potts e Sacchetti. La Bakery prova a reagire mettendo in ritmo i propri americani, ma i biancoblù non si fanno intimorire e continuano a produrre in attacco con Rodriguez, mantenendo così il proprio margine di vantaggio: 22-14 il punteggio all’8’. Nel finale di frazione il quintetto di Carrea preme il piede sull’acceleratore e sigla un parziale di 10-0 con Miaschi e Lupusor: alla prima sirena è 32-14.

Gli attacchi continuano a prevalere sulle difese, con Langston (9 assist) da una parte e Donzelli dall’altra a farsi sentire per i propri colori. A metà quarto la Gruppo Mascio sprinta ancora, esaltando gli spettatori presenti al PalaFacchetti: il divario continua a dilatarsi, con Lupusor che segna il +24 (46-22 al 15′) e Potts protagonista del massimo divario (+27) al 18′ sul 53-26. Le due contendenti vanno all’intervallo lungo sul 55-29.

Al rientro in campo la Bakery Piacenza ha un’altra faccia e prova ad accorciare con decisione grazie ai propri americani, siglando un parziale di 8-0. La Gruppo Mascio ritrova luce in attacco, ma gli ospiti continuano a colpire con Raivio e a metà quarto il punteggio è 59-43 per i biancoblù. Le triple di Rodriguez consentono però ai padroni di casa di riprendere fiato e D’Almeida schiaccia sulla sirena il 72-53.

Nella parte iniziale della quarta frazione i ritmi tendono ad abbassarsi, fino a quando Lupusor mette a segno 5 punti in fila, cui la Bakery risponde con un controbreak ancora “made in Usa” e Morse affonda il 79-63 (36′). Negli ultimi minuti di gioco i padroni di casa controllano il proprio vantaggio dando spazio ulteriore alla panchina: Bogliardi riporta Treviglio sopra i venti punti di margine e l’ottima prova del collettivo si conclude con il punteggio di 95-71.

Gruppo Mascio Treviglio-Bakery Piacenza 95-71 (32-14, 23-15; 17-24, 23-18)

Gruppo Mascio: Rodriguez 18, Potts 11, Reati 6, Sacchetti 11, Langston 10; Miaschi 9, Venuto, D’Almeida 6, Lupusor 17, Bogliardi 7, Agbortabi; Abati Touré ne. All.: Carrea.

Bakery: Bonacini 5, Raivio 20, Lucarelli 4, Donzelli 15, Morse 17; Perin 10, Sacchettini, Czumbel; Chinellato ne, Del Bono ne, El Agbani ne. All.: Campanella.

Arbitri: Gagliardi di Anagni (FR), Bonotto di Ravenna, L. Attard di Priolo Gargallo (SR).