Dopo un match di altissima qualità la JBM ferma la Blu Basket con uno scarto di tre lunghezze.

L’inizio di contesa è un corpo-a-corpo tra Langston e Martinoni: l’americano segna i primi 9 punti dei biancoblù, il capitano dei padroni di casa ne firma 8. Fino a quando la sfida è nel pitturato regna l’equilibrio, poi Sarto mette la freccia propiziando il primo allungo della Novipiù: 17-11 (7′). Dopo sei errori, Miaschi sblocca Treviglio dalla lunga distanza e alla prima sirena le contendenti sono a stretto contatto: 23-22.

Nella seconda frazione il “secondo” quintetto piazza un ottimo break stringendo molto bene le maglie difensive: Bogliardi, D’Almeida e Lupusor costringono coach Valentini al time-out (28-36 al 15′). Da Leggio e Fabio Valentini arrivano le risposte dai 6,75, mentre i primi liberi concessi a Pepper riconsegnano il vantaggio ai locali: 45-42 nell’unica frazione dove la lotta a rimbalzo termina in parità.

Dopo l’intervallo Fabio Valentini prova nuovamente a strappare con due triple in un amen (24′: 53-46), ma Reati riesce a ricucire con un paio di realizzazioni, trascinando anche le conclusioni pesanti di Rodriguez e Sacchetti: l’operazione contro-sorpasso 55-57 (26′) è realtà. Sotto i tabelloni sono ora Okeke e D’Almeida a fare la voce grossa e con un parziale di frazione alla pari al 30′ il tabellone segna 66-63 per Casale Monferrato.

Per una buona parte dell’ultimo periodo entrambe le difese riescono a limitare gli attacchi opposti: Miaschi riporta a -1 Treviglio (71-70) al 34′, ma sono sempre di più le azioni in cui i casalesi possono giocarsi secondo, terzo e anche quarto tiro. Pepper mette una tripla allo scadere dei 24 secondi, Hill-Mais dalla lunetta caccia la Gruppo Mascio addirittura a -9 (81-72). Il colpo di reni trevigliese è affidato a Potts: pur sbagliando due liberi di un antisportivo, mette le successive tre triple, che portano la Blu Basket a -1 con 7″da giocare. Okeke si fa ingolosire schiacciando il +3, concedendo l’ultimo tiro che Carrea disegna per Potts, ma la conclusione per il supplementare sbatte sul ferro: termina 88-85.

Novipiù Casale Monferrato-Gruppo Mascio Treviglio 88-85 (23-22, 22-20; 21-21, 22-22)

Novipiù: F. Valentini 13, Pepper 14, Sarto 10, Leggio 9, Martinoni 12; Hill-Mais 12, Okeke 10, Formenti 8, Lomele; Bertola ne, Sirchia ne. All. A. Valentini.

Gruppo Mascio: Rodriguez 5, Potts 11, Reati 5, Sacchetti 11, Langston 19; Miaschi 20, Venuto 3, D’Almeida 6, Lupusor 2, Bogliardi 3; Agbortabi ne, Abati Touré ne. All.: Carrea.

Arbitri: Valleriani di Ferentino (FR), Centonza di Grttammare(AP), Lucotti di Binasco (MI).