Dopo una lunga rincorsa, la Blu Basket si arrende a Casale Monferrato nel finale punto a punto: con un solo possesso di scarto (67-69) i piemontesi bissano il successo dell’andata.

I locali si schierano con Rodriguez (mvp dei padroni di casa con 19 punti), Reati, Sollazzo, Sacchetti e Langston, mentre coach Valentini sceglie in quintetto Fabio Valentini, Sarto, Martinoni e i due americani Williems e Hill-Mais. Gara inizialmente a ritmi bassi con la Gruppo Mascio che cerca di sfruttare il perimetro, mentre Casale vuole trovare le torri sotto canestro. Dopo quasi cinque minuti di gioco in equilibrio, subito rotazioni per coach Carrea. Sollazzo attacca il ferro e D’Almeida schiaccia l’8-8 (8′). La gara è a basso punteggio, intensa e con tanti contatti. Bogliardi per i locali è già gravato da tre falli e alla prima sirena è 9-11.

Il parziale di inizio secondo quarto costruito dai ragazzi di Valentini (7-2) costringe Carrea a chiamare time-out, ma la spinta casalese non si placa con la Blu Basket che tira dalla lunga con percentuali basse (21%). Alla schiacciata di Miaschi risponde Ghirlanda che attacca il ferro fino in fondo. Quattro punti di Sollazzo e una bomba di Rodriguez riportano a contatto la Blu Basket (24-28) a tre minuti dall’intervallo lungo, ma sul fronte opposto Williams (11 punti) penetra e crea per i compagni: la prima metà gara finisce 27-36 per gli ospiti.

I biancoblù tornano bene in campo, ma la Novipiù è solida e con Hill-Mais tocca il massimo vantaggio (30-41 al 24′). La Blu Basket fatica a segnare, ma rimane in partita con intensità e voglia. Cinque punti di Bogliardi e una bomba di Miaschi riportano a -2 i locali (48-50) alla fine del terzo periodo.

Ormai la gara è punto a punto. A inizio ultimo periodo si scalda Miaschi dalla lunga e Rodriguez piedi per terra non sbaglia: al 36′ la Gruppo Mascio rincorre 57-60. Il confronto è aperto, ma ai liberi i locali non sono precisi. A 2′ dalla fine Leggio regala il +6. Ma arriva la reazione trevigliese con canestro e libero aggiuntivo per Sollazzo che vale il 64-65. Rodriguez fallisce la tripla e a 10″ dalla sirena Casale conduce 64-67. L’ultima chance è ancora per Rodriguez: Ghirlanda commette fallo mentre tira dall’arco e la mano dell’esterno non trema dalla lunetta (67-67 a -7″). A -3″ è Sollazzo a fermare irregolarmente Williams che segna il primo e sbaglia volontariamente il secondo. Finisce 67-69 per Casale Monferrato.

Gruppo Mascio Treviglio-Novipiù Casale Monferrato 67-69 (9-11, 18-25; 21-14, 19-19)

Gruppo Mascio: Rodriguez 19, Reati 5, Sollazzo 9, Sacchetti 6, Langston 9; Bogliardi 5, Miaschi 8, D’Almeida 6, Lupusor; Abati Touré ne. All. Carrea.

Novipiù: F. Valentini 12, Williams 18, Sarto 6, Martinoni 6, Hill-Mais 9; Formenti 5, Leggio 4, Ghirlanda 9; L. Valentini ne, Sirchia ne, Lomele ne, Feng ne. All. Valentini.

Arbitri: Moretti di Marsciano (PG), Ferretti di Nereto (TE), Mottola di Taranto.

Vedi tabellino