La Blu Basket vince la prima gara di Supercoppa LNP 75-74 alla fine di una partita tesa e intensa. Quintetto di casa composto da Giuri, Clark, Marini, Lombardi e Taylor per la Blu Basket, mentre l’UCC Piacenza inizia con gli ex Sabatini e Miaschi, insieme a Gajic, Pascolo e Skeens.

Primo canestro della stagione per la Gruppo Mascio con Taylor, dopo di che Clark segna dieci punti in dieci minuti e la Blu Basket conduce 12-8. Da parte opposta Skeens (6 punti) regge l’attacco piacentino. L’allungo della Blu Basket produce un vantaggio in doppia cifra (20-10 all’8′), ma gli ospiti rientrano parzialmente e la prima sirena suona sul 23-17.

Equilibrio anche nel secondo periodo, la Blu Basket fatica e gli ospiti con Skeens (parziale di 6-0) si portano in vantaggio:23-24. La bomba dell’ex Miaschi mantiene avanti l’UCC 29-33 (16′), ma i padroni di casa dalla lunga tornano a contatto e chiudono il primo tempo 39-38, sebbene fatichino dalla lunetta.

La Blu Basket parte con due bombe (Cerella e Giuri), il fallo antisportivo fischiato a Lombardi toglie continuità e gli ospiti tornano a condurre con sei punti consecutivi di Skeens e la tripla di Sabatini (47-52). Il quarto fallo dell’americano però complica i piani di coach Salieri, ma anche la Blu Basket perde Marini per un problema muscolare dopo il canestro del 55-55 (29′). Un canestro in arresto-e-tiro di Clark chiude il terzo periodo 59-57.

Alla tripla del pareggio di Gajic (60-60), risponde Giuri dalla lunga e Sacchetti lancia il +6. Con un controbreak di 8-0 Piacenza ritorna in partita (69-68) al 37′. Due conclusioni dall’arco di Giuri e Clark riportano avanti la Blu Basket (75-69). Sabatini segna i due liberi che portano sotto di un solo punto gli ospiti a sei secondi dalla fine. Miaschi ruba palla, ma il tiro finale dello stesso Sabatini finisce sul ferro e la Gruppo Mascio vince la prima gara di Supercoppa: 75-74 al 40′.

Gruppo Mascio Treviglio-Assigeco Piacenza 75-74 (23-15, 16-23; 20-19, 16-17)

Gruppo Mascio: Giuri 15, Clark 22, Marini 10, Lombardi 7, Taylor 4; Cerella 6, Sacchetti 3, Bruttini 5, Maspero 1, Abati Touré 2; Corona ne, Resmini ne. All. Carrea.

Assigeco: Sabatini 15, Miaschi 16, Gajic 11, Pascolo 10, Skeens 15; Querci, Varaschin 5, Morgillo 2, Soviero; Gherardini ne, Franceschi ne, Joksimovic ne. All. Salieri.

Arbitri: Martellosio di Buccinasco (MI), Barbiero di Milano, Lucotti di Binasco (MI).