Tezenis Verona – BCC Treviglio 73-85

La Bcc Treviglio espugna l’AGSM Forum di Verona per 73-85 ottenendo il terzo successo consecutivo in trasferta. Gara solida e concreta quella degli uomini di Cagnardi che sopperiscono al limitato minutaggio di Frazier, causa falli, con una grande prova collettiva in cui spiccano i 24 punti di Borra e i 19 di Reati. Per Verona 16 Severini e 14 Candussi.

Frazier, Pepe, Reati, Nikolic e Borra i cinque scelti da Cagnardi; Tomassini, Greene, Candussi, Jones e Severini il quintetto scelto da Diana.

Verona in avvio trova un ottimo Severini autore di nove punti, la risposta della Bcc è nei canestri di Nikolic (11-8). La Tezenis cerca con continuità Candussi sotto le plance, la Blu, prima di perdere Frazier per falli, invece, continua a punire dall’arco e con Pepe impatta a quota 16. Pepe e Borra costruiscono il primo vantaggio BCC, Reati in transizione sigla il + 7 (23-30). Verona accorcia con Rosselli e il primo periodo termina 25-30.

Pepe apre il quarto con un canestro dalla distanza, da lì in poi il gioco è molto spezzettato. Treviglio pur non segnando più dal campo allunga sfruttando i liberi di Lupusor e D’Almeida (29-37), la Tezenis non è da meno e trae dai liberi i punti del 33-38. Il terzo fallo di Frazier riporta in panchina l’americano, rientra invece Nikolic che segna e fa segnare (38-45). Nel finale l’ottimo Bogliardi pesca il jolly, tripla e 38-48 all’intervallo.

Non è la gara di Frazier e il quarto fallo al rientro in campo lo certifica, ma la Bcc è solida e continua a disputare una gran prova difensiva di squadra. Nonostante Greene provi ad accendere i suoi, è Borra a fare la voce grossa sui due lati del campo e Treviglio scappa via (44-58). Tomassini e Candussi scuotono la Tezenis (51-60) ma è ancora Borra a ribadire il vantaggio della Blu (51-65). Nel finale di quarto Treviglio non è più brillante in attacco ma la difesa funziona, Bcc avanti 53-65 all’ultimo stop.

Verona fatica al tiro, Treviglio in difesa è solida e con Reati trova il massimo vantaggio (54-69). La Tezenis prova a rientrare con Jones e Greene, ma Borra e ancora Reati portano a 20 i punti tra le due squadre (58-78). Tomassini risponde a Reati; la pressione di Verona prova a mettere in difficoltà la Bcc (67-83) ma gli uomini di Cagnardi gestiscono il vantaggio. La Bcc non si scompone e detta il proprio ritmo alla gara, gestisce il vantaggio, ed espugna Verona per 73-85.

Tezenis Verona – BCC Treviglio 73-85 (25-30, 13-18, 15-17, 20-20)

Tezenis Verona: Giovanni Severini 16 (2/4, 3/5), Francesco Candussi 14 (5/9, 1/1), Giovanni Tomassini 11 (2/5, 2/5), Bobby ray Jones 9 (2/3, 0/2), Giovanni Pini 8 (3/10, 0/1), Phil Greene iv 6 (3/6, 0/4), Guido Rosselli 6 (2/2, 0/0), Giga Janelidze 3 (0/1, 1/2), Lorenzo Caroti 0 (0/1, 0/4), Andrea Colussa 0 (0/0, 0/0), Leonardo Beghini 0 (0/0, 0/0), Davide Guglielmi 0 (0/0, 0/0)

Tiri liberi: 14 / 21 – Rimbalzi: 29 9 + 20 (Giovanni Pini 8) – Assist: 13 (Giovanni Tomassini, Phil Greene iv 4)

BCC Treviglio: Jacopo Borra 22 (9/13, 0/0), Davide Reati 19 (2/9, 4/9), Mitja Nikolic 15 (4/6, 2/4), Simone Pepe 14 (0/4, 4/9), J.j. Frazier 5 (1/1, 1/2), Matteo Bogliardi 5 (1/1, 1/2), Ion Lupusor 2 (0/0, 0/0), Ursulo D’almeida 2 (0/1, 0/0), Alvise Sarto 1 (0/0, 0/3), Davide Corini 0 (0/0, 0/0), Luca Manenti 0 (0/0, 0/0)

Tiri liberi: 15 / 16 – Rimbalzi: 39 8 + 31 (Jacopo Borra 13) – Assist: 15 (Mitja Nikolic 5)



ULTIME NEWS

Comunicato Stampa: Rinvio Bcc Treviglio – Agribertocchi Orzinuovi
05/03/2021
BCC Treviglio – Withu Bergamo 81-71
04/03/2021
E’ on line il nuovo numero di Assist
03/03/2021

CLASSIFICA

Serie A2 - Girone A

PosTeamPTI
128
222
322
422
522
620
718
818
916
1016
1116
1216
1312
1410

PROSSIMA PARTITA

TREVIGLIO vs PIACENZA

11/03/2021
Serie A2 - Girone A