Anche l’ultimo test amichevole della Blu Basket a Casale Monferrato si chiude con ottime indicazioni. Per il terzo scrimmage stagionale, primo in trasferta, il team di coach Carrea ha affrontato il Monferrato Basket di coach Andrea Valentini che partecipa al campionato di Serie A2 nello stesso girone della Gruppo Mascio.

Carrea opta per un quintetto nuovo, confermando Giuri, Marini e Taylor, dando spazio a capitan Sacchetti e ad Abati Touré. Il collega Valentini schiera Ellis, Formenti, Castellino, Marinoni e Carver. Le prime sei azioni vanno tutte a buon fine (8-6) con Marini efficace da subito e Taylor presente nel pitturato. I piemontesi colpiscono dall’arco, ma dalla panchina si alza Cerella che firma dai 6,75 il 23-23 del primo quarto.

Nella seconda frazione la Blu Basket mette più pazienza nella circolazione di palla, alternando conclusioni dall’area a tiri dalla lunga distanza. Sacchetti si affianca a Marini e, nonostante un Martinoni molto produttivo, le triple biancoblù consentono un minimo allungo alla sirena di metà gara: 45-49.

Dopo il cambio campo, la Gruppo Mascio mette maggior intensità difensiva, concedendo pochi spazi agli avversari. Clark nella prima fase e uno scatenato Lombardi nel finale di tempo (9 punti in 90 secondi) promuovono un consistente vantaggio che, alla terza sirena, supera la doppia cifra: 61-73.

Nell’ultima frazione, nonostante la stanchezza e il caldo, il quintetto di Carrea prosegue in tranquillità, tenendo elevata l’attenzione davanti al proprio canestro. Abati Touré (tripla e schiacciata) si ritaglia spazio e Marini chiude a 23 punti: l’ultima sirena suona sul 77-91.

Sperimentata anche la prima trasferta di preseason, ora la squadra biancoblù può concentrarsi sugli impegni agonistici della SuperCoppa, il cui girone di qualificazione si svolgerà nell’arco di una settimana.

Prima di tornare in campo per i due punti, rivestirà particolare importanza la serata di Presentazione Ufficiale della stagione 2022/2023, in programma sabato 10 settembre, a partire dalle ore 20:30, in Piazza Setti, nel centro di Treviglio. Sarà il primo autentico incontro tra squadra, città e tifosi, all’inizio di una stagione che si annuncia intensa, lunga e importante.