Gruppo Mascio Treviglio – UCC Piacenza 67 – 60 (23-13; 16-17; 11-17; 17-13). Per la seconda gara di Supercoppa, coach Carrea cambia il quintetto iniziale data l’assenza di Giddy Potts: Rodriguez in cabina di regia, Venuto e Miaschi sugli esterni, Sacchetti e Langston sotto le plance. L’UCC Piacenza risponde invece con Sabatini come play, Gajic e Cesana sugli esterni, Guariglia e Carr come lunghi.

Con difesa aggressiva e buon movimento di palla in attacco, la Gruppo Mascio Treviglio mette a segno subito un parziale di 9 a 0 nei primi 3’. Successivamente anche gli ospiti riescono a trovare la via della retina, in particolare con Cesana, ma non si ferma l’attacco biancoblù. Con Miaschi e Rodriguez particolarmente in forma (rispettivamente 9 e 10 punti), il primo quarto finisce 23-13 per i padroni di casa.

Nel secondo periodo partono bene gli ospiti, con Deri che realizza subito 5 punti e con la Blu Basket che fatica a trovar luce in attacco. Dopo il time-out di coach Carrea, Lupusor e Rodriguez provano a riportare i padroni di casa sul più 10, ma a loro rispondono Devoe e Querci. Negli ultimi minuti del quarto però la Gruppo Mascio accelera il gioco, con Bogliardi che trova una tripla e Rodriguez sempre sugli scudi: all’intervallo si va sul 39-30 per i biancoblù.

Il terzo quarto incomincia positivamente in attacco per entrambe le formazioni: Venuto (canestro e assist) e Langston sono protagonisti per i padroni di casa; Sabatini e Guariglia per gli ospiti. Nella seconda parte del quarto invece le polveri sono un po’ bagnate per la Blu Basket Treviglio, mentre la formazione piacentina riesce ad accorciare con Devoe, Pascolo e Deri: la terza frazione finisce infatti 50-47 per i trevigliesi.

Il quarto e decisivo quarto comincia con un parziale di 5-0 per gli ospiti (Galmarini da tre e Pascolo) e con i padroni di casa incapaci di reagire. Langston (6 punti consecutivi) riporta la Gruppo Mascio sul più 2 e firma un parziale di 10-0 con Sacchetti e Miaschi. Negli ultimi tre minuti di partita i padroni di casa gestiscono il vantaggio fino alla fine e il secondo match di SuperCoppa finisce 67-60.

Gruppo Mascio Treviglio: Rodriguez 18, Venuto 8, Miaschi 16, Sacchetti 7, Langston 12; Reati, Lupusor 3, Bogliardi 3, D’Almeida, Agbortabi. Potts ne, Abati Touré ne. All.: Carrea.

UCC Piacenza: Sabatini 6, Gajic 3, Cesana 4, Guariglia 4, Carr 9; Galmarini 7, Devoe 10, Deri 10, Pascolo 9, Seck, Querci 3. All.: Salieri.

Arbitri: Radaelli di Rho (MI), Barbiero di Milano, Yang Yao di Vigasio (VR).

I risultati della seconda giornata di SuperCoppa