Secondo successo della BCC in supercoppa

Secondo successo consecutivo per la Bcc Treviglio che al “PalaIseo” di Milano supera l’Urania per 68-75 nella seconda giornata del Girone Giallo di Supercoppa LNP. La Blu Basket ,dopo un primo quarto in equilibrio, stacca gli avversari ( privi di tre pedine importanti) grazie ai canestri di Reati, Palumbo e del duo Borra –Pacher. Nel finale una caparbia Urania prova a rientrare ma Treviglio non sbaglia i possessi decisivi e chiude la contesa.

Una vittoria che permette alla Bcc di consolidare il primato nel girone, per il passaggio del turno agli uomini di Vertemati occorrerà però superare anche la BB14 Bergamo nell’ultimo turno in programma Domenica 15 alle ore 18.00.

IL MATCH:

Vertemati conferma il quintetto formato da Caroti, Palumbo, Ivanov, Pacher, Borra. Villa, privo degli infortunati Lynch, Negri e Montano, schiera Sabatini, Raivio, Piatti, Benevelli e Pagani.

Alla tripla di Benevelli, risponde Ivanov. La Bcc si appoggia molto su Borra che instaura una bella lotta con il neoentrato Punti, l’Urania trova tiri aperti e le triple di Sabatini e Benevelli costringono Vertemati al primo time out (17-12). La pausa fa bene alla Blu che con il duo Pacher- Borra impatta il match a quota 17. Il faro offensivo dell’Urania però è sempre Benevelli (13 pt con 3/3 da tre nel primo quarto), quello della Bcc invece è ancora Pacher (10 in 10’). Un canestro dell’ex Siena e Reggio chiude il periodo sul 24-25.

Nel secondo quarto entra Reati ed il suo impatto spacca in due il match: otto punti, un assist e una palla recuperata. 28-37 Blu Basket. Ivanov, smaltiti i problemi trova il canestro, nell’Urania si sblocca Raivio ma Reati è una sentenza. Tripla, l’ennesima e più quindici Bcc (30-45). Le assenze in casa Milano pesano, la Blu ne approfitta e con Borra spadroneggia sino all’intervallo (36-51).

Il copione non cambia in avvio della seconda metà di gara. Palumbo e Ivanov (ottima anche la sua prova difensiva su Raivio) colpiscono dalla lunga distanza, Benevelli lotta in un Urania con tanti giovani in campo e mai arrendevole(42-59). Il ritmo cala, il secondo impegno ravvicinato si fa sentire nelle gambe delle due squadre che inanellano una serie di errori. L’Urania riduce dalla lunetta il gap di un terzo quarto molto spezzettato (50-62).

La tripla di Sabatini riporta Milano a meno sette (55-62), la schiacciata di Pacher rompe il digiuno di Treviglio ma è ancora Benevelli a tenere in scia i suoi (59-66). Pacher ed ancora un ottimo Palumbo gestiscono al meglio i possessi finali del match. Treviglio espugna il PalaIseo e ottiene il secondo successo consecutivo in Supercoppa. Termina 68-75.

Urania Milano – Bcc Treviglio: 68-75 (24-25, 12-26,14-11, 18-13)

Urania Milano : Piunti 10, Bianchi, Raivio 11, Lynch, Piatti 4, Giardini 2, Montano, Benevelli 27, Cherubini, Pagani 6, Sabatini 8. Coach: Villa

Bcc Treviglio: Pacher 18, Cagliani, Amboni, Reati 13, Caroti, Nani, Palumbo 18, D’Almeida 3, Manenti, Ivanov 12, Taddeo, Borra 11. Coach: Vertemati; Ass.ti: Zambelli, Petitto.

Arbitri: Gagno, Boscolo e Maschietto

ULTIME NEWS

Apu Old Wild West Udine – BCC Treviglio 86-80
29/11/2020
Focus Apu Old Wild West Udine
28/11/2020
PREGARA OLD WILD WEST UDINE – BCC TREVIGLIO
27/11/2020

CLASSIFICA

Serie A2 - Girone A

PosTeamPTI
16
22
32
42
52
62
72
80
80
80
110
120
130
140

PROSSIMA PARTITA

TREVIGLIO vs VERONA

02/12/2020
Serie A2 - Girone A