Sconfitta sofferta della Gruppo Mascio Blu Basket che si arrende alla Giorgio Tesi Group Pistoia per 76-70. La Blu Basket parte con Rodriguez in regia, Venuto e Potts esterni, Langston e Sacchetti come lunghi. Brienza risponde con Saccaggi, Riismaa, Magro, Weathle e Johnson. La gara parte con buona intensità e il primo tentativo di allungo è di Pistoia (11-3) con coach Carrea che a metà periodo ferma la partita. La rottura dei biancoblù è prolungata finché la ventata di energia arriva dalla panchina con Bogliardi. Il play è autore di sette punti e la Blu Basket chiude sotto di tre punti il primo periodo (14-17).

Dalla panchina la Gruppo Mascio ha risposte positive, ma l’inerzia rimane per Pistoia che si affida a Johnson e Magro. Dopo lo 0/6 dalla lunga del primo periodo, la prima bomba della gara è di Lupusor. Il minibreak firmato da Potts ricuce la finale di Supercoppa (26-26). Si va avanti a scatti e la sirena lunga Pistoia conduce di un solo punto (40-39).

L’avvio di terzo periodo è segnato da Langston con otto punti consecutivi e una grande difesa di squadra che costringe Pistoia a due sfondamenti (47-40). Controbreak di Pistoia (13-0) e la Giorgio Tesi Group torna a condurre 53-47. La Blu Basket scivolata sotto di nove punti (59-49) reagisce nel finale di periodo e chiude in svantaggio 53-58.

La Gruppo Mascio torna sul parquet della Bella Italia Esa Village motivata e piazza un break di 7-2 riportando la partita in equilibrio. A cinque minuti dalla fine la tripla di Bogliardi regala il +4, ma Johnson attacca il ferro e Della Rosa segna dalla lunga per il +1 toscano. A 41” dalla fine la Gruppo Mascio si riporta a tre punti con un libero di Potts che cattura il secondo rimbalzo, ma il tiro dalla lunga per la parità balla sul ferro senza entrare. Finisce 76-70 per Pistoia.

 

Gruppo Mascio Treviglio – Giorgio Tesi Group Pistoia (17-14, 23-25, 18-14, 18-17)

Gruppo Mascio: Rodriguez 5, Venuto, Potts 7, Sacchetti 2, Langston 20; Miaschi 11, Lupusor 6, D’Almeida 4, Bogliardi 13, Reati 2; Agbortabi ne, Abati Touré ne. All. Carrea.

Giorgio Tesi Group: Rismaa 11, Wheatle 8, Johnson 29, Magro 8, Del Chiaro 8, Saccaggi 5, Divac 2, Della Rosa 5, Caglio. All. Brienza.

Arbitri: Trozzi, Terranova e Centonza

https://www.legapallacanestro.com/