Andrea Pecchia

#
Nazionalità
ita Italia
Data di nascita
16/11/1997
Squadra attuale : PallaCanestro Cantù
A Treviglio dal  2016/17  al   2018/19
Parlare di Andrea Pecchia riporta subito alla mente il suo primo giorno al Palafacchetti, nell’agosto 2016. Emozionato, visibilmente emozionato ed un po’ impacciato di fronte alla stampa ed ai suoi nuovi compagni. Eppure era reduce dalla festa scudetto con l’Armani Milano dove aveva saputo ritagliarsi lo spazio per un gettone nella serie finale contro Reggio Emilia. Evidentemente troppo giovane per poter aspirare subito alla A. Ecco così la grande opportunità di venire a Treviglio, una Società che, come noto a livello nazionale, ha come progetto principale quello di valorizzare i giovani. Ne avrebbe passato di tempo in questo impianto il caro Andrea, dimostrando grandi capacità cestistiche ed il vero lato del suo carattere: un lottatore! In un flash back lo rivediamo a fine stagione alle prese con i suoi primi play off contro la quotata Trieste, dopo aver rotto gli indugi ed aver fatto vedere le qualità che sarebbero poi esplose negli anni successivi. Un’altra annata in crescita (2017/2018) dove entra stabilmente nel quintetto base giocando una media di 30’ a partita. Ma la vera consacrazione arriva nell’annata 2018/2019 che lo vede vestire la fascia di capitano, un incarico già svolto con successo nella spedizione azzurra ai Mondiali Under 17 a Dubai. Andrea è ormai elemento imprescindibile nel quintetto Blu e vero trascinatore dei compagni e del pubblico di Treviglio che lo ha con affetto adottato. A Treviglio trova anche l’amore e quindi a questa città resta ormai indissolubilmente legato. Viene notato da coach Meo Sacchetti che inizia a selezionarlo per la nazionale maggiore. Soffre il primo turno di play off contro Roseto, stando a bordo campo per infortunio e quando riesce a trovare nuovamente il parquet nella serie contro Verona, a fine gara scoppia in un pianto liberatorio dopo l’ennesima prestazione monstre. Accarezzato il sogno Serie A contro Treviso, in estate approda finalmente al massimo campionato vestendo la canotta storica di Cantù. L’esordio in terra brianzola contro Brindisi segna l’inizio di un percorso che lo vede ogni domenica lottare contro quintetti stratosferici ma che affronta sempre con grande determinazione. Ed a Treviglio, dopo aver lasciato un ottimo ricordo (non disdegna ogni tanto un blitz per vedere i suoi vecchi colori…) i tifosi Blu continuano a seguirlo, fieri di averlo visto calcare il nostro parquet contribuendo a tanti successi e soddisfazioni.

ULTIME NEWS

Apu Old Wild West Udine – BCC Treviglio 86-80
29/11/2020
Focus Apu Old Wild West Udine
28/11/2020
PREGARA OLD WILD WEST UDINE – BCC TREVIGLIO
27/11/2020

CLASSIFICA

Serie A2 - Girone A

PosTeamPTI
16
22
32
42
52
62
72
80
80
80
110
120
130
140

PROSSIMA PARTITA

TREVIGLIO vs VERONA

02/12/2020
Serie A2 - Girone A