La parola a Zambelli

Zambelli: “Giocare gare con una posta in palio è il modo migliore per cominciare a crescere mentalmente”

Alla vigilia del derby contro la BB14 (in programma Domenica 15 alle ore 18 al PalaAgnelli), Mauro Zambelli, assistant coach della Bcc Treviglio, ha presentato il match.

Un impegno che va contestualizzato tenendo conto dei carichi di lavoro, del terzo impegno ravvicinato e delle caratteristiche delle due squadre.

“Siamo in un momento di grande carico di lavoro, con allenamenti frequenti ed impegni ufficiali ravvicinati. Sicuramente si vedranno ancora diffuse imprecisioni nelle esecuzioni ed atleti lontani dal massimo della condizione. In ogni caso, il fatto di giocare un derby che decide il passaggio del turno renderà la gara sentita e divertente per tutti i tifosi”.

Giocare un match “da dentro o fuori” può servire per allenare anche l’aspetto mentale della squadra?

“Cogliamo l’occasione di giocare una competizione ufficiale in precampionato per valutare il nostro rendimento sotto stress. Le squadre migliori sono quelle capaci di mantenere lucidità e controllo emotivo nei momenti chiave: giocare gare con una posta in palio è il modo migliore per cominciare a crescere sotto questo punto di vista”.

Un bilancio sul lavoro sino ad ora

“Siamo molto soddisfatti dell’applicazione dei giocatori nelle prime tre settimane di lavoro. Ci avviciniamo alla quinta partita di pre season e già si vede un abbozzo di quella che sarà la nostra identità di gioco. La conferma di un nucleo di cinque giocatori rispetto alla passata stagione sta velocizzando l’apprendimento dei nostri concetti e sta facendo da traino per l’inserimento dei nuovi arrivati”.

ULTIME NEWS

Blu Basket ed Istituto Facchetti, un progetto vincente
14/04/2021
BCC Treviglio – Agribertocchi Orzinuovi 90-83
07/04/2021
E’ on line il nuovo numero di Assist
06/04/2021

CLASSIFICA

Serie A2 - Girone A

PosTeamPTI
136
234
332
430
528
626
726
826
924
1024
1122
1220
1318
1418

PROSSIMA PARTITA