La Gruppo Mascio Blu Basket perde con Biella 73-71 al termine di una gara intensa ed equilibrata. Accanto all’ex Venuto in quintetto, scelto come playmaker, partono per la Gruppo Mascio Rodriguez, Sollazzo, Sacchetti e Langston. Coach Zanchi sceglie lo starting five biellese con Bianchi in regia, Pollone e Hasbrouck esterni, Davis e Morgillo lunghi.

Biella corre e cerca di alzare il ritmo da subito, la Gruppo Mascio Blu Basket replica dalla media con Sacchetti e Langston. L’intensità nel primo quarto è alta e gli attacchi partono con buone percentuali. Dopo 4′ di gioco la gara è in parità 9-9. Due canestri di vantaggio per Biella bastano perché Carrea fermi il gioco (11-15 al 6′), i biancoblù tornano in campo e si portano in vantaggio (18-17). Il coach locale usa ampiamente la panchina e chiude il primo quarto con Bogliardi, Reati, Miaschi, Lupusor e D’Almeida. I primi 10′ finiscono con i piemontesi avanti 20-21.

Il primo break della gara (1-11) è confezionato al ritorno in campo dai ragazzi ospiti (guidati da Davis con 10 punti) e la Gruppo Mascio si trova sotto di dieci (27-37) al 16′. Biella è ruvida in difesa e corre quando può, la Blu Basket abbozza una reazione con Miaschi con due triple consecutive. Il primo tempo finisce con una bomba di Reati che riporta i locali sotto di un solo punto (36-37).

Hasbrouck si mette in ritmo, da parte opposta con due canestri consecutivi il protagonista è Sollazzo. La Gruppo Mascio difende forte, ma spreca diverse doppie chance in attacco. Si segna poco e dopo 5′ di gioco il parziale è 5-5. Minibreak di 4-0 con schiacciata di Sollazzo e la Blu Basket torna avanti 45-42. Il finale di periodo è un crescendo biancoblù, ma Biella regge l’urto e chiude sotto di un solo canestro (52-50).

L’Edinol rimane attaccata alla partita e passa a condurre con due liberi e una bomba di Bertetti che vale il 55-59 (34′). La tripla di Sollazzo è una boccata d’ossigeno, nell’ultimo periodo aumenta l’intensità su ogni pallone e i canestri hanno un peso maggiore. Langston sotto canestro lotta e segna (62-60 per la Blu Basket a 3′ dalla fine), poi Davis impatta e Hasbrouck piazza due bombe consecutive che danno una spallata al match (62-68). Sacchetti mette tre liberi e porta ad un possesso la Gruppo Mascio. Segna Davis (+5 Biella), poi la tripla di Rodriguez riporta a -2 i locali con 30″ sul cronometro. Hasbrouck mette l’arresto e tiro (68-72 a 9″), ma la tripla di Miaschi (71-72 a 7″) dà l’ultima chance ai biancoblù. Dopo l’1/2 dalla lunetta di Davis, Miaschi a 6″ dalla fine strappa il rimbalzo, si mangia il campo, ma non riesce a concludere. Finisce 71-73 per Biella.

Gruppo Mascio Treviglio-Edilnol Biella 71-73 (20-21, 16-16; 16-13, 19-23)

Gruppo Mascio: Rodriguez 11, Venuto, Sollazzo 11, Sacchetti 7, Langston 9; Miaschi 19, D’Almeida 7, Reati 3, Lupusor 2, Bogliardi 2; Abati Touré ne. All. Carrea.

Edilnol: Bianchi 2, Pollone 9, Hasbrouck 16, Davis 17, Morgillo 6; Infante 4, Soviero 2, Bertetti 15, Vincini 2; Porfilio ne, Loro ne. All. Zanchi.

Arbitri: Maschio di Firenze, Yang Yao di Vigasio (VR), Pecorella di Trani (BT).

Vedi tabellino