Focus avversario: URANIA MILANO

Dopo l’esordio vincente contro Orzinuovi, nella seconda giornata del Girone Giallo di Supercoppa, la Bcc affronterà l’Urania Milano, squadra neo promossa ed alla prima esperienza in A2. I milanesi saranno allenati dal giovane coach Davide Villa, confermatissimo dopo il successo ottenuto alle Final Four di serie B contro Pescara. Rivoluzionato, invece, il roster, dove le uniche conferme sono quelle di Piunti, Negri e l’under Piatti. Dal mercato sono arrivati giocatori esperti, che conoscono la categoria, ad iniziare dall’americano Nik Raivio, al ritorno in Italia dopo le ottime stagioni a Legnano, e gli importanti innesti di Montano, Benevelli, Bianchi e Sabatini.

In attesa della riapertura del Pala Lido,  il match si disputerà Mercoledì al PalaIseo alle ore 21.00, casa dell’Urania nella scorsa stagione.

IL QUINTETTO

  • Gherardo Sabatini, Classe 1994, è cresciuto nelle giovanili della Virtus con cui ha vinto per due volte il Campionato U19 (2011/12 e 2012/13) ed ha debuttato in serie A nel 2013 contro la Reyer Venezia. Ex Blu Basket, lo scorso campionato era all’Assigeco Piacenza dove ha realizzato 12.2ppg (47% 2P) in 29’ e 4.53 assist.
  • Nik Raivio, guardia. Il trentatreenne americano con passaporto tedesco, 192 cm per 91 kg, classe ‘86, è una vecchia conoscenza della A2 dove per tre stagioni ha vestito la canotta di Legnano. Giocatore dalle spiccate doti offensive, ottimo tiratore dall’arco. Arriva a Milano dal Bayeruth (serie A tedesca) dove ha realizzato 145pti (4.8ppg), con una media di 13’ di utilizzo, disputando anche la Champions League. 90 presenze, 1744pt  (17.98ppg), 35 minuti di media, questi i suoi numeri nei tre anni ai Knights Legnano.
  • Andrea Negri, ala piccola. Classe ’88, 193 cm, 95 kg, è alla 3° stagione con l’Urania. Le sue doti su entrambi i lati del parquet gli son valse la riconferma per la nuova avventura della serie A2. Nella scorsa stagione è stato 5 volte MVP con l’High Season nella gara contro Desio dove ha segnato 22 punti (4/7; 4/5; 2/2), diciannove volte è finito in doppia cifra (tre oltre i venti punti), con 29’ di media nelle 41 partite disputate.
  •  Andrea Benevelli, ala forte. 34 anni, 203 cm, 95 kg, è reduce dalla promozione in A con la Fortitudo Bologna (17 minuti/media con 6.6ppg, 3.3rpg, il 45%2P, 37% 3P e l’86% TL). Giocatore dalle lunghe leve, è un ottimo difensore, con mani vellutate. Nelle 12 stagioni disputate, non è mai sceso sotto il 45% da 2P; in 8 campionati ha viaggiato oltre il 50% da 2. È il capitano dell’Urania.
  •  Reggie Lynch, Il secondo americano dell’Urania è di Edina (Minnesota). Classe ’93, 208 cm arriva dal BC Kalev/Cramo (10pti; 6,5rimb; 2.5stop), squadra con cui ha vinto il campionato Estone alla prima stagione da professionista.

LA PANCHINA

  • Matteo Montano, play/ Bolognese di 186 cm, nato nel 1992, arriva a Milano dopo aver vestito nelle ultime due stagioni la maglia di Ravenna (9.5 punti di media in 60 presenze in Serie A2). con i romagnoli.
  • Michele Piatti, Classe 2000, lo scorso anno ha collezionato 11 presenze e 43 minuti totali.
  • Sebastiano Bianchi, a Classe ‘92, 196 cm, nell’ultima stagione a Legnano dove ha conquistato la salvezza giocando 32 gare, con 4 punti di media, 3,9 rimbalzi, il 51,6% da due. Sangiorgese, Omegna, Cento e Tortona le altre canotte da lui indossate.
  •  Giorgio Piunti, ala/ 205 cm, classe ‘90, è uno dei confermati della vittoriosa stagione in B dove si è dimostrato giocatore versatile con ottime capacità realizzative. Sempre presente nelle 41 gare ha realizzato 522 punti (12.73 ppg), catturando 314 rimbalzi (7.65rpg), con il 61.9% da 2 (182/294) e il 77.9% ai liberi (92/118).
  •  Giordano Pagani, centro. 204 cm e 102 kg, classe ‘98, nativo di Busto Arsizio, ma cresciuto a Varese è un indubbio prospetto per il suo ruolo, visto che è ancora un under. Arriva da Bernareggio dove, nello scorso campionato, è risultato il miglior tiratore da 2pti di tutta la serie B . Ventidue volte in doppia cifra, di cui 10 oltre i quindici punti e due oltre i 20 (Lecco e Lugo 22); 363 punti totali realizzati nelle 30 gare disputate, 12.10ppg, con 155/221 da 2P (5.17/7.37 tiri per gara – 70.10%) e l’aggiunta di 242 rimbalzi (173dif. – 69att.), 8.07 rpg., nei 26’ di gioco a disposizione.

ULTIME NEWS

Apu Old Wild West Udine – BCC Treviglio 86-80
29/11/2020
Focus Apu Old Wild West Udine
28/11/2020
PREGARA OLD WILD WEST UDINE – BCC TREVIGLIO
27/11/2020

CLASSIFICA

Serie A2 - Girone A

PosTeamPTI
16
24
32
42
52
62
72
80
80
100
110
120
130
140

PROSSIMA PARTITA

MANTOVA vs TREVIGLIO

05/12/2020
Serie A2 - Girone A