Focus Avversario: EDILNOL BIELLA

Biella si presenterà al PalaFacchetti dopo la sconfitta interna rimediata contro Orzinuovi per 87-94. 2 vittorie e  9 sconfitte, questo lo score della squadra allenata da Squarcina, che ha ufficializzato l’arrivo dell’ex Treviso e Bergamo, Jeffrey Carroll, in sostituzione di Lugic, infortunato. Biella ha alternato quintetti diversi in base alle esigenze richieste dai match ed alle condizioni fisiche dei suoi giocatori, riuscendo ad ottenere successi, anche importanti, come quello ad Udine. Tanti giovani stanno maturando minuti significativi, sugli esterni; dato per certo l’esordio di Carroll, ci saranno Laganà, Miaschi ed il giovanissimo Berdini. Sotto canestro accanto all’americano Hawkins ( buoni i suoi numeri al primo anno in A2), si alterneranno il polacco di formazione italiana Wojciechowski e Simone Barbante. Dalla panchina il reparto esterni ha come alternative Pollone e Bertetti.  Palla a due Giovedì alle 21.00.

Quintetto:

#9 MARCO LAGANA’, playmaker: Classe 1993, esterno di 197 cm, fratello di Matteo, Marco torna a indossare i colori rossoblù dopo l’esperienza biellese conclusasi nel 2013/14 quando fu grande protagonista agli ordini di coach Fabio Corbani nella cavalcata che portò Biella a vincere la Coppa Italia LNP. Playmaker versatile cresciuto nel settore giovanile di Biella, nell’ultima stagione Laganà ha indossato la maglia di Capo d’Orlando viaggiando a quasi 19 punti, 6 rimbalzi e 4 assist di media nei quindici incontri disputati con la maglia dei siciliani. Nella stagione 2018-2019 ha disputato un’ottima stagione in Serie A2 dividendosi tra Ravenna (11.5 punti di media in 21 partite) e Legnano, portata alla salvezza con 10.2 punti di media nei playout. I suoi numeri attuali: 13.4 punti (in quasi 30’ di utilizzo medio), col 42% da due e 4,3 rimbalzi per volta. 

#30 JEFFREY CARROLL, Ala. Classe 1994, 198 cm per 99 kg, nativo della Virginia, frequenta il college nella prestigiosa Oklahoma State: nella sua stagione da junior con la canotta dei Cowboys viene inserito nel Second-Team della All-Big 12 (17.5 punti e 6.6 rimbalzi a gara), mentre nella stagione da senior è nominato nel Third-Team (15.4 punti e 6.2 rimbalzi a gara). Nel 2018 i Los Angeles Lakers lo inseriscono nel loro roster per la Summer League e lo firmano con un Exhibit-10 contract. Nella stagione 2018/2019 passa ai South Bay Los Angeles in G-League, franchigia affiliata ai Lakers, viaggiando a 9.7 punti in poco più di 20 minuti in campo (24 partite giocate). Sbarca in Italia nel 2019, approdando a Bergamo in Serie A2 dove viaggia a 17,9 punti e 6,3 rimbalzi di media a gara. La bella stagione giocata in Lombardia lo eleva alla massima serie del basket italiano: a Treviso 5,6 punti e 2,6 rimbalzi di media a gara in 20’. 

#11 FEDERICO MIASCHI, guardia: classe 2000, 200 cm. Ha mosso i primi passi nel mondo della pallacanestro in Liguria, prima a Chiavari e successivamente a Genova.  Nel 2016 entra a far parte del settore giovanile della Reyer Venezia, formazione con cui debutta nel massimo campionato italiano prima delle esperienze a Padova (31% da 3, 44% da 2, 77% ai liberi), Trapani (39% da 3 punti, 52% da 2 e 71% ai liberi) e, nell’ultima stagione, Pesaro (con la Carpegna Prosciutto vive il suo primo campionato intero nella massima serie con un massimo di 13 punti nella sfida del 19 gennaio contro la Dinamo Sassari) . Viaggia in campionato con 12 punti di media in 27 minuti, tira col 53% da 2 e cattura 4 rimbalzi/gara.

#23 DEONTAE HAWKINS, ala: L’ala di 2 metri e 3 centimetri, nata a Dayton (Ohio) il 2 agosto del 1993, ha indossato le maglie dei college di Illinois State (tre stagioni) e Boston College, insieme a compagni del calibro di Ky Bowman e Jerome Robinson ora in NBA rispettivamente ai Golden State Warriors e agli Washington Wizards, risultando uno dei principali realizzatori in entrambe le squadre. A Illinois viaggiava a 15 punti e 6 rimbalzi di media, cifre importanti confermate a Boston (12 punti e 9 rimbalzi). Un infortunio al crociato l’ha tenuto ai box nell’ultimo anno e mezzo, ma poco prima dello stop per il coronavirus è tornato in campo in Libano, chiudendo con 15 punti e 7 rimbalzi di media nelle quattro gare disputate. La stagione in corso lo vede protagonista, iscrivendo a referto 16,1 punti (48% da due), 8 rimbalzi ad allacciata di scarpe.

#18 JAKUB WOJCIECHOWSKI, pivot. Classe  1990, 214 cm. Cresciuto nel settore giovanile di Treviso, Wojciechowski ha vissuto buona parte della sua carriera in Italia tra A2 e A1, diventando un punto di riferimento in ogni squadra. Nelle ultime quattro stagioni italiane Kuba ha giocato in serie A, a Cantù, Cremona, Capo d’Orlando e Brindisi. In Sicilia ha chiuso con 9 punti e 6 rimbalzi di media, mentre in Puglia 5 punti e 3 rimbalzi per ogni allacciata di scarpe. Lo scorso anno ha indossato la maglia del Legia Varsavia, ma un infortunio e la sospensione del campionato per il coronavirus gli hanno permesso di scendere in campo una sola volta.  In questa stagione è sceso in campo quasi 30’ di media segnando 11 punti/gara, catturando 7,1 rimbalzi e distribuendo 1.8 assist ai compagni.

Panchina:

#1 NICOLA BERDINI, playmaker: classe 2003, 183 cm. Il giovane talento, alla prima esperienza nel basket che conta, è cresciuto nelle giovanili della Reyer Venezia, con la quale ha giocato l’U15, l’U16 e l’U18 eccellenza. Con la maglia veneziana, la scorsa stagione disputa sia l’Adidas NGT (35,7 % da 3 punti, 50% da 2 punti e 87,5 ai liberi; percentuali condite da 2,8 assist e 22,5 punti di media) e la Next Gen Cup (14,9 punti e 2,4 assist di media, con 34% da 2 punti, 39,5% da 3 e 76,7% ai liberi). I suoi numeri: 5,6 punti, 1,4 rimbalzi e 1,1 assist a match.

#3 NICCOLO’ MORETTI, playmaker. Nato a Catanzaro il 15 marzo 2004, 185 centimetri, è figlio di Paolo, attuale allenatore di Imola, e fratello di Davide, appena tornato in Italia per indossare la maglia dell’Olimpia Milano. Nel corso della sua giovanissima carriera ha indossato le maglie di Pistoia e Borgo San Lazzaro, oltre a compiere tutta la trafila con le selezioni giovanili della nazionale italiana. Ora arriva a Biella per iniziare una nuova fase di crescita nella sua giovanissima carriera. Finora ha giocato 4 gare (0,5 punti, 100% da sotto, 0,3 rimbalzi, in poco più di 5 minuti di parquet).

#8 GIANMARCO BERTETTI, playmaker: classe 2001, 177 cm. Il prodotto del vivaio che, dopo aver completato la trafila giovanile, approda in prima squadra. Giocatore dal grande talento offensivo, Gianmarco (chiamato così in onore di Pozzecco) è u n play con punti nelle mani. Per lui 3,5 punti (78% dalla media), conditi da 0,7 rimbalzi. 

#20 MATTEO POLLONE, play-guardia: classe 1999, 190 cm. Quella che sta per iniziare per il regista vercellese sarà la sua settima stagione tra le fila di Pallacanestro Biella. Nella sua ultima stagione con la maglia piemontese ha tirato con il 47% da 2 punti e 75% ai tiri liberi.Per il resto 6,4 punti (42%2 e 50%3), 3,9 falli subiti e 1,4 assist per partita.

#16 LUCA VINCINI, ala-pivot. 203 centimetri, è nato il 10 agosto 2003 a Torino dove ha mosso i primi passi nelle giovanili del Cus, mettendo in mostra tutto il suo talento che l’ha portato a indossare la maglia azzurra nelle selezioni giovanili di categoria, e con la quale ha disputato gli Europei FIBA U16 (38,5% da 2, 100% ai liberi.) Nel 2020/21 ha giocato 7 match con una media di 4,1 minuti.

#10 SIMONE BARBANTE, pivot: Lungo marchigiano, 211 cm per 95 kg, muove i primi passi in questo sport con la maglia di Montegranaro, team con cui debutta in prima squadra. Completa il suo percorso giovanile a Treviso, entrando a far parte delle rotazioni di coach Menetti, e dove ha vinto il titolo italiano Under 20, la coppa Italia e la promozione in A1. È a Biella per farsi le ossa. Nell’ultima stagione per lui 41% da 3 punti, 59% da 2 e 75% ai liberi. In stagione mantiene una media di 4 punti, col 33% da 2, 41% da 3 e 2 rimbalzi a match.

ULTIME NEWS

Comunicato Stampa: Rinvio Bcc Treviglio – Agribertocchi Orzinuovi
05/03/2021
BCC Treviglio – Withu Bergamo 81-71
04/03/2021
E’ on line il nuovo numero di Assist
03/03/2021

CLASSIFICA

Serie A2 - Girone A

PosTeamPTI
128
224
324
422
522
622
720
818
918
1016
1116
1216
1312
1412

PROSSIMA PARTITA

TREVIGLIO vs PIACENZA

11/03/2021
Serie A2 - Girone A