LUX Chieti Basket 1974 – BCC Treviglio

LUX Chieti Basket 1974 – BCC Treviglio

vs

Riepilogo

La BCC Treviglio espugna il “PalaTricalle” di Chieti per 55-83. Un successo ottenuto grazie ad un’ottima prestazione corale della squadra di Zambelli che, dopo qualche difficoltà iniziale, ha imposto il proprio ritmo al match dominandolo per lunghi tratti. Quintetto in doppia cifra per la BCC con Nikolic (18) miglior realizzatore. 26 punti di Sorokas per la Lux.

 

Grazie al successo odierno la BCC chiude in seconda posizione il Girone Giallo conquistando l’ottavo posto complessivo nel tabellone play off. In virtù della posizione ottenuta la Blu Basket disputerà i quarti di finale contro la Top Secret Ferrara.

 

IL MATCH

 

Out Borra per infortunio, Treviglio schiera Frazier, Pepe, Sarto, Nikolic ed Ancellotti. Chieti, priva di Santiangeli, Williams ed oggi anche di Meluzzi, risponde con Piazza, Sodero, Lugic, Sorokas e Bozzetto.

 

Meglio Chieti in avvio che grazie ai 7 punti di Sorokas ed al contribuito di tutto il quintetto sigla il primo parziale: 14-7. Dopo il timeout BCC ancora bloccata, Sodero e Sorokas ampliano il divario (18-7). La scossa arriva grazie a Frazier e Pepe che interrompono il break della Lux: 18-12. Dopo il blackout iniziale, la BCC riprende l’inerzia del match con Frazier che inventa e pareggia a quota 19; sul finale liberi di Ihedioha per il 21-19.

 

È ancora la Blu ad imprimere il proprio ritmo nel secondo quarto, Pepe e Lupusor riportano avanti la squadra di Zambelli: 24-27. Nikolic trascina Treviglio a suon di canestri, Reati e Sarto trovano triple importanti che puniscono una Chieti in netta difficoltà offensiva. Un’ottima BCC va al riposo sul 31-44.

 

8-0 Chieti al rientro in campo con Sorokas sugli scudi, ma la reazione della Blu è immediata. Nikolic – Frazier, con l’aiuto anche di Lupusor, siglano lo 0-10 che riporta gli ospiti a distanza. Pepe e Lupusor aumentano il divario, Ancellotti realizza il +20 (41-61). Il match è in discesa per la BCC che chiude l’ultima frazione sul 42-67 con Frazier ispirato in attacco.

 

Treviglio gestisce il cospicuo vantaggio, Sorokas è l’ultimo a mollare tra le file teatine (49-73). Pepe segna ancora dalla distanza, Ancellotti tocca la doppia doppia in un quarto che ha poco da aggiungere. La BCC dilaga e festeggia una vittoria importante che vale l’ottavo posto finale nel tabellone play off. Termina 55-83.

LUX Chieti Basket 1974 – BCC Treviglio 55-83 (21-19, 10-25, 11-23, 13-16)

LUX Chieti Basket 1974: Paulius Sorokas 26 (9/14, 1/4), Guglielmo Sodero 7 (3/6, 0/4), Lazar Lugic 6 (2/4, 0/2), Davide Bozzetto 5 (1/3, 1/4), Francesco ikechukwu Ihedioha 4 (1/5, 0/1), Matteo Graziani 3 (0/4, 1/2), Alessandro Piazza 2 (0/4, 0/4), Giancarlo Favali 2 (0/2, 0/0), Mitt Arnold 0 (0/4, 0/0), Davide Meluzzi 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 14 / 22 – Rimbalzi: 32 14 + 18 (Alessandro Piazza 8) – Assist: 7 (Davide Bozzetto, Alessandro Piazza 2)

BCC Treviglio: Mitja Nikolic 18 (2/6, 3/4), J.j. Frazier 17 (3/8, 3/6), Simone Pepe 13 (2/6, 3/10), Alvise Sarto 11 (1/2, 3/6), Andrea Ancellotti 10 (5/8, 0/1), Ion Lupusor 7 (2/3, 0/2), Davide Reati 5 (0/1, 1/2), Davide Corini 2 (1/1, 0/0), Matteo Bogliardi 0 (0/2, 0/0), Luca Manenti 0 (0/1, 0/0)
Tiri liberi: 12 / 13 – Rimbalzi: 44 15 + 29 (Andrea Ancellotti 13) – Assist: 17 (Simone Pepe 6)

ULTIME NEWS

RIP Santo Carrara
19/06/2021
BCC Treviglio – Top Secret Ferrara 62-66
02/06/2021
E’ on line il nuovo numero di Assist
01/06/2021

CLASSIFICA

Serie A2 - Girone A

PosTeamPTI
114
212
312
410
54
62

PROSSIMA PARTITA