NPC RIETI PALLACANESTRO vs BLU BASKET 1971 TREVIGLIO

NPC RIETI PALLACANESTRO vs BLU BASKET 1971 TREVIGLIO

vs

Riepilogo

La battaglia la vince Rieti, Bcc sconfitta 70-63

Termina con una sconfitta il 2019 della Bcc Treviglio che esce sconfitta dal “PalaSojournier” di Rieti per 70-63. Gara dai due volti quella disputata dalla squadra di coach Vertemati che dopo aver condotto per tre quarti subisce la rimonta della Zeus nell’ultimo periodo. Pacher (14) e Caroti (15) gli uomini in doppia cifra per Treviglio.

Caroti, Palumbo, Ivanov, Pacher e Borra i cinque scelti da Vertemati, Passera, Brown, Stefanelli, Cannon e Vildera il quintetto schierato da Rossi.

Treviglio prova a sfruttare il post basso di Palumbo, Caroti e Passera si sfidano al tiro trovando il canestro con continuità (6-9). Mani ghiacciate dall’arco per Rieti che trova un volitivo Vildera, per la Bcc invece si sblocca Pacher (10-13).Dalla lunetta gli ospiti allungano contenendo ottimamente in difesa, 11-16 al primo stop.

Rieti si sblocca da tre con le bombe di Pastore e Zucca, Borra invece fa valere i suoi centimetri che valgono il vantaggio Blu (17-23). L’attacco ospite inizia a faticare, Rieti si affida ancora all’ottimo Vildera ed impatta il match a quota 26. L’asse Caroti-Pacher scuote la Blu, nuovo parziale e più 6 Bcc: 29-35 all’intervallo.

Rieti al rientro in campo alza l’intensità e si porta a contatto (34-35), i numerosi fischi della terna spezzettano il gioco di una gara dal punteggio molto basso, ne fanno le spese Caroti e Stefanelli ai quali viene sanzionato il quarto fallo personale. Si gioca poco e male, Taddeo e i liberi di Ivanov però danno un minimo margine alla Blu (36-44). Il play pugliese acquisisce fiducia e trova punti importanti ma Rieti nel momento di difficoltà segna con Pastore e , sulla sirena, con Passera. 50-51 all’ultimo intervallo.

L’inerzia è tutta per la Zeus che opera il sorpasso con Filoni e Pastore (55-54), la Bcc non sfrutta un antisportivo fischiato a Filoni, Stefanelli invece nel momento più importante è preciso. Due bombe dell’esterno reatino spezzano il match (63-56). Treviglio subisce il colpo e Passera nel finale scrive la parola fine. Rieti con un ottimo ultimo quarto ha la meglio, termina 70-63.

Zeus Energy Group Rieti – BCC Treviglio 70-63 (11-16, 18-19, 21-16, 20-12)

Zeus Energy Group Rieti: Marco Passera 16 (3/9, 2/3), Andrea Pastore 15 (3/5, 3/7), Giovanni Vildera 11 (5/10, 0/0), Jalen Cannon 10 (3/9, 0/3), Francesco Stefanelli 7 (0/6, 2/5), Niccolo Filoni 5 (1/3, 1/1), Dario Zucca 4 (0/0, 1/1), Carlo Fumagalli 2 (1/2, 0/0), Elijah Brown 0 (0/4, 0/1), Aleksa Nikolic 0 (0/1, 0/0), Gabriele Mammoli 0 (0/0, 0/0), Gabriele Buccini 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 11 / 16 – Rimbalzi: 34 13 + 21 (Giovanni Vildera, Jalen Cannon 9) – Assist: 14 (Marco Passera 6)

BCC Treviglio: Lorenzo Caroti 15 (2/2, 3/5), A.j. Pacher 14 (3/7, 1/4), Jacopo Borra 8 (2/7, 0/1), Vincenzo Taddeo 8 (1/1, 1/2), Ursulo D’almeida 7 (0/0, 2/2), Mattia Palumbo 6 (2/6, 0/3), Pavlin Ivanov 4 (0/2, 0/3), Davide Reati 1 (0/0, 0/1), Filippo Nani 0 (0/0, 0/0), Simone Doneda 0 (0/0, 0/0), Luca Manenti 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 22 / 30 – Rimbalzi: 34 6 + 28 (A.j. Pacher 11) – Assist: 13 (Pavlin Ivanov 4)

ULTIME NEWS

Apu Old Wild West Udine – BCC Treviglio 86-80
29/11/2020
Focus Apu Old Wild West Udine
28/11/2020
PREGARA OLD WILD WEST UDINE – BCC TREVIGLIO
27/11/2020

CLASSIFICA

Serie A2 - Girone A

PosTeamPTI
16
22
32
42
52
62
72
80
80
80
110
120
130
140

PROSSIMA PARTITA

TREVIGLIO vs VERONA

02/12/2020
Serie A2 - Girone A