Edilnol Biella – BCC Treviglio 113-118

Terza vittoria consecutiva per la BCC Treviglio che espugna il Biella Forum dopo un overtime per 113-118. Gara incredibile e dal punteggio altissimo quella in scena al Forum con Treviglio brava a gestire i possessi fondamentali nel tempo supplementare. Frazier 25, Reati 19, Nikolic 18 i migliori realizzatori di una Bcc che inanella il quarto successo consecutivo in trasferta e tocca quota 16 punti in classifica. Laganà 26 il migliore dei suoi.

Frazier, Pepe, Reati, Nikolic e Borra il consueto quintetto di Cagnardi; Miaschi, Laganà, Carroll, Hawkins e Barbante i cinque scelti da Squarcina. In panchina, l’ex di turno D’Almeida.

La zona iniziale della Bcc prova a scombinare i piani dell’Edilnol, Treviglio è subito precisa dall’arco, Miaschi invece è il più reattivo dei suoi (8-9). Attacchi in ritmo: Squarcina trova in Hawkins un riferimento offensivo ma dall’altro lato Borra e Nikolic non sono da meno e la Blu, grazie al suo pivot, trova il primo break (14-21). Frazier è ispirato ma è Carroll a scuotere la Edilnol con due triple che riportano Biella a meno uno (26-27). Berdini impatta il match a quota 29 ma l’attacco della Bcc nel primo quarto è straripante: Frazier, Sarto e Lupusor siglano il mini parziale per il 29-36 con cui si chiude la prima frazione.

Laganà apre il quarto ma la Bcc è presente a rimbalzo e muove velocemente la transizione offensiva, Lupusor dà il massimo vantaggio agli ospiti (31-42). Frazier si mette in proprio, la Bcc prova a scappare via toccando addirittura il +15 (31-46) ma proprio nel momento più difficile Biella trova in Carroll ed Hawkins gli uomini del contro break (38-46). Laganà è il protagonista del secondo periodo, le sue giocate valgono il 44-49, la Bcc risponde con Sarto ed un Frazier da 22 punti in 17 minuti che tiene testa all’ottimo Miaschi. Un primo tempo dal punteggio altissimo termina 54-61.

Al rientro in campo il trend del match non cambia con gli attacchi sempre protagonisti, Reati ed Ancellotti danno alla Bcc la doppia cifra di vantaggio (58-68) ma, come successo in precedenza, Biella reagisce ancora una volta e con Miaschi e D’Almeida ritorna a contatto (71-75). La Edilnol completa la rimonta e con Hawkins ribalta il punteggio (76-75), i liberi di Pepe sbloccano il tabellino di una Blu subito ripresa da Barbante (81-81). Sul finire del quarto Borra e Lupusor concretizzano il nuovo mini break interrotto dal solito Laganà: 83-87 all’ultimo stop.

Equilibrio totale ad inizio dell’ultimo quarto con Carroll che replica a Reati ed impatta a quota 91. Si segna molto meno ed il finale è prevedibilmente in volata. L’ex Treviso conquista importanti tiri liberi che riportano avanti Biella (97-95), dalla bagarre però Nikolic trova la schiacciata del nuovo pareggio ma è ancora Barbante a colpire dall’arco (100-97). Laganà mette due possessi tra le due squadre, Borra accorcia e Reati, dall’angolo, sigla il 102 pari ad un minuto dal termine. Laganà realizza ancora, Frazier sbaglia dall’altro lato ma Biella spreca in contropiede lasciando ancora 30’’ alla BCC e Reati trova ancora il pareggio a quota 104.  E’ overtime al Biella Forum.

Cagnardi schiera il quintetto piccolo per poter cambiare difensivamente su tutti i giocatori avversari. La scelta paga, Nikolic e Reati trovano due canestri importantissimi, Miaschi prova a reagire ma Frazier s’inventa una magia per il 106-111. Ancora Miaschi realizza ma è Nikolic l’uomo dell’overtime (111-116), Biella prova a fermare il cronometro ma la Bcc è impeccabile e sbanca il Forum: 113-118.

Edilnol Biella – BCC Treviglio 113-118 (29-36, 25-25, 29-26, 21-17, 9-14)

Edilnol Biella: Marco Lagana 26 (8/19, 0/2), Federico Miaschi 23 (10/13, 0/4), Deontae Hawkins 22 (7/11, 2/4), Jeffrey Carroll 21 (3/7, 3/9), Simone Barbante 11 (1/1, 3/6), Nicola Berdini 5 (1/2, 1/2), Ursulo D’almeida 5 (0/3, 1/1), Gianmarco Bertetti 0 (0/0, 0/1), Niccolò Moretti 0 (0/0, 0/0), Luca Vincini 0 (0/0, 0/0), Luca Loro 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 23 / 27 – Rimbalzi: 37 12 + 25 (Jeffrey Carroll 13) – Assist: 18 (Federico Miaschi 6)

BCC Treviglio: J.j. Frazier 25 (5/12, 4/7), Davide Reati 19 (5/9, 2/6), Mitja Nikolic 18 (7/8, 1/3), Simone Pepe 16 (1/3, 3/8), Jacopo Borra 14 (5/10, 0/1), Alvise Sarto 10 (2/2, 2/4), Ion Lupusor 10 (5/7, 0/0), Andrea Ancellotti 6 (3/3, 0/0), Matteo Bogliardi 0 (0/0, 0/0), Davide Corini 0 (0/0, 0/0), Soma Abati toure 0 (0/0, 0/0), Luca Manenti 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 16 / 21 – Rimbalzi: 43 12 + 31 (Jacopo Borra 12) – Assist: 19 (J.j. Frazier 7)

ULTIME NEWS

LUX Chieti Basket 1974 – BCC Treviglio 55-83
16/05/2021
Borra ai box
15/05/2021
BCC Treviglio – Top Secret Ferrara 82-84
12/05/2021

CLASSIFICA

Serie A2 - Girone A

PosTeamPTI
114
212
312
410
54
62

PROSSIMA PARTITA