Bocche di fuoco spuntate: vince Casale

S’interrompe, nel posticipo della sesta giornata, la striscia positiva della Bcc Treviglio. La Blu Basket viene sconfitta al PalaAgnelli dalla Novipiù Casale Monferrato per 59-68 al termine di un match equilibrato deciso dal break finale degli ospiti. Alla squadra di Vertemati non basta un Pacher da 23 punti, tra gli ospiti in doppia Martinoni (13), Sims (18), Piazza (11) e l’ex Roberts (17).

Casale, allenata da Mattia Ferrari, schiera Denegri, Tomasini, Roberts, Sims e Martinoni. Vertemati conferma il consueto “starting five” con Caroti, Palumbo, Ivanov, Pacher e Borra.

Ritmo alto sin dalle prime battute, Casale colpisce dall’arco con Roberts e Sims, Treviglio risponde con Pacher e Caroti, 11-10 al quarto minuto. Sei punti in fila di Palumbo esaltano  il “PalaAgnelli”, la guardia romana sigla il primo allungo Blu costringendo Ferrari al timeout (17-10). Vertemati da spazio anche a Taddeo che ripaga con una tripla ed due rimbalzi (11 totali per la Bcc) che chiudono la prima frazione sul 20-12.

Roberts e Camara accorciano le distanze in avvio di secondo quarto (20-16). Aumentano gli errori da entrambe le parti, l’attacco della Bcc è sterile, Martinoni e Sims guidano la rimonta ospite (25-26). Ancora Martinoni e Palumbo mandano le squadre a riposo sul 27-28.

Il tema della gara  non cambia al rientro in campo, Martinoni punisce dalla media e dalla lunga (29-37) e Vertemati è costretto a fermare il gioco. Le triple di Reati e Pacher rompono il digiuno della Blu, Sims risponde immediatamente, Borra con una schiacciata carica i suoi. Il match rimane equilibrato, un canestro di Palumbo impatta il match a quota 44. Roberts ed una tripla allo scadere di Valentini, dopo un dubbio fischio ai danni di Palumbo, ridanno margine alla Novipiù: 46-52 all’ultimo intervallo.

I fischi dubbi contro il numero 12 diventano due ad inizio del quarto periodo, Vertemati protesta e si becca il fallo tecnico. Martinoni, Camara e la tripla di Piazza firmano il break ospite (46-60). Pacher prende per mano l’attacco della Blu, l’americano ricuce il divario sino al 55-62. Roberts concretizza i possessi decisivi nel finale, Casale gestisce il vantaggio e punisce un’imprecisa Blu Basket. Termina 59-68.

BCC Treviglio – Novipiù Casale Monferrato 59-68 (20-12, 7-16, 19-24, 13-16)

BCC Treviglio: A.j. Pacher 23 (3/5, 3/8), Mattia Palumbo 11 (2/3, 1/4), Jacopo Borra 7 (3/6, 0/0), Lorenzo Caroti 7 (2/4, 0/1), Davide Reati 5 (0/3, 1/4), Vincenzo Taddeo 3 (0/2, 1/1), Pavlin Ivanov 2 (1/3, 0/3), Ursulo D’almeida 1 (0/2, 0/2), Filippo Nani 0 (0/0, 0/0), Luca Manenti 0 (0/0, 0/0), Alessandro Amboni 0 (0/0, 0/0), Matteo Cagliani 0 (0/0, 0/0)Tiri liberi: 19 / 24 – Rimbalzi: 38 11 + 27 (A.j. Pacher 10) – Assist: 10 (Mattia Palumbo 5)

Novipiù Casale Monferrato: Deshawn Sims 18 (7/12, 1/2), Chris Roberts 17 (6/12, 1/5), Niccolò Martinoni 13 (5/10, 1/4), Alessandro Piazza 8 (0/0, 1/2), Gora Camara 5 (2/3, 0/0), Fabio Valentini 3 (0/2, 1/3), Simone Tomasini 2 (0/5, 0/1), Davide Denegri 2 (1/3, 0/3), Luca Cesana 0 (0/0, 0/2), Leonardo Battistini 0 (0/0, 0/0), Leonardo Da campo 0 (0/0, 0/0), Alessandro Sirchia 0 (0/0, 0/0)Tiri liberi: 11 / 14 – Rimbalzi: 26 8 + 18 (Deshawn SimsNiccolò Martinoni 9) – Assist: 14 (Davide Denegri 6)

ULTIME NEWS

Apu Old Wild West Udine – BCC Treviglio 86-80
29/11/2020
Focus Apu Old Wild West Udine
28/11/2020
PREGARA OLD WILD WEST UDINE – BCC TREVIGLIO
27/11/2020

CLASSIFICA

Serie A2 - Girone A

PosTeamPTI
16
22
32
42
52
62
72
80
80
80
110
120
130
140

PROSSIMA PARTITA

TREVIGLIO vs VERONA

02/12/2020
Serie A2 - Girone A