BCC Treviglio – Orlandina Basket 80-85

Sconfitta interna per la BCC Treviglio ad opera dell’Orlandina. I siciliani espugnano il PalaFacchetti per 80-85 grazie al parziale messo a segno nell’ultimo periodo di gioco. Alla squadra di Cagnardi non basta un Pepe da 26 punti e i 17 di Lupusor. Johnson (28) – Floyd (25) i protagonisti per gli ospiti.

IL MATCH

Frazier, Pepe, Reati, Nikolic e Borra per Cagnardi; Gay, Floyd, Taflaj, Johnson e Moretti per Sodini.

Una tripla di Pepe apre il match, ritmo alto ambo i lati con Nikolic che schiaccia per il 10-7 Bcc. Gay dalla distanza replica ai canestri di Nikolic e Reati, Cagnardi apre le rotazioni, Ancellotti serve Frazier che dall’arco colpisce: 19-12 e stop per Sodini. Intensa e reattiva la Bcc che corre in transizione e con le triple di Pepe e Sarto e la coppia Lupusor-Ancellotti firma il parziale di 9-0 con cui si chiude il primo periodo: 28-16.

Reazione Orlandina affida al solito Floyd, 1-8 di break e timeout per Cagnardi (29-24). Nonostante lo stop l’inerzia è per gli ospiti che con Moretti e Taflaj impattano il match a quota 29. Dopo i liberi di Nikolic è ancora Pepe a sbloccare la Bcc dal campo, la scossa arriva ed ancora l’abruzzese scappa via per il 37-29. Gara che vive di strappi con Floyd e Pepe protagonisti, la tripla di Taflaj e Johnson sul finale accorciano le distanze e Capo riduce il gap sino al 42-40 di fine quarto.

Pepe continua a segnare, Taflaj e Floyd idem, Reati prova a rompere l’equilibrio con una tripla dall’angolo ma Johnson tiene i suoi ad un possesso (50-47). Capo ribalta il risultato con la tripla di Conti ma è Lupusor con due giocate a riportare avanti la Bcc. Ancora Lupusor trova la tripla, Johnson dalla lunetta replica, 62-60 all’ultimo stop.

Pepe è indemoniato, nove in fila della guardia per il 71-67 Bcc. Gli animi si surriscaldano e gli arbitri sanzionato un antisportivo prima a Pepe e poi a Gay, dopo lo 0/2 di Johnson Frazier scappa via per il 73-69 ma è Floyd dall’arco a lanciare la volata finale (73-72).  La Bcc in attacco non trova dei buoni tiri, Johnson invece è implacabile e i suoi cinque punti riportano avanti l’Orlandina a 1’16’’ dal termine (76-78). Dopo il timeout la Blu sbaglia da fuori, ancora Johnson colpisce e i liberi di Gay valgono l’allungo Capo (76-82). La Bcc prova a fermare il cronometro ma non basta, Capo segna dalla lunetta ed espugna il PalaFacchetti. Termina 80-85.

BCC Treviglio – Orlandina Basket 80-85 (28-16, 14-24, 20-20, 18-25)

BCC Treviglio: Simone Pepe 26 (3/8, 6/12), Ion Lupusor 17 (4/5, 2/4), Davide Reati 9 (2/2, 1/7), J.j. Frazier 9 (1/4, 1/5), Mitja Nikolic 8 (3/6, 0/2), Jacopo Borra 5 (2/4, 0/0), Andrea Ancellotti 3 (1/5, 0/0), Alvise Sarto 3 (0/0, 1/3), Matteo Bogliardi 0 (0/0, 0/1), Luca Manenti 0 (0/0, 0/0), Soma Abati toure 0 (0/0, 0/0), Davide Corini 0 (0/0, 0/0)Tiri liberi: 15 / 25 – Rimbalzi: 39 9 + 30 (Simone Pepe 8) – Assist: 26 (J.j. FrazierMitja Nikolic 5)

Orlandina Basket: Xavier alexander Johnson 28 (8/16, 1/5), Jordan mailk Floyd 25 (8/18, 1/2), Flavio Gay 12 (0/3, 2/9), Celis Taflaj 11 (1/2, 3/7), Samuele Moretti 6 (3/5, 0/0), Alberto Conti 3 (0/0, 1/2), Andrea Del debbio 0 (0/0, 0/0), Baye modou Diouf 0 (0/0, 0/0), Alberto Triassi 0 (0/0, 0/0), Mattia Raví 0 (0/0, 0/0), Matteo Laganà 0 (0/0, 0/0)Tiri liberi: 21 / 30 – Rimbalzi: 41 11 + 30 (Xavier alexander Johnson 11) – Assist: 15 (Jordan mailk Floyd 6)

ULTIME NEWS

Blu Basket ed Istituto Facchetti, un progetto vincente
14/04/2021
BCC Treviglio – Agribertocchi Orzinuovi 90-83
07/04/2021
E’ on line il nuovo numero di Assist
06/04/2021

CLASSIFICA

Serie A2 - Girone A

PosTeamPTI
136
234
330
428
528
626
726
826
922
1022
1122
1220
1318
1418

PROSSIMA PARTITA