BCC Treviglio – 2B Control Trapani 87-83

Secondo successo consecutivo per la BCC Treviglio che supera, nel recupero della prima giornata, la 2B Control Trapani per 87-83. Un grande terzo periodo permette agli uomini di Devis Cagnardi di ribaltare l’iniziale svantaggio e di ottenere la prima vittoria tra le mura amiche del “PalaFacchetti”. Treviglio è trascinata da un grande Frazier 28, seguito da un ottimo Nikolic 23.

IL MATCH

Frazier, Pepe, Sarto, Nikolic e Borra per Cagnardi; Palermo, Spizzichini, Corbett, Mollura e Renzi per Parente.

Percentuali altissime e ritmo alto sin dalla palla a due. Treviglio subito produttiva dall’arco con Frazier ed un 3+1 di Sarto per il 9-5 Bcc. Corbett, seppur gravato di due falli, ribalta il tabellino con un parziale (9-13). La Bcc si affida ai suoi tiratori, Pepe e Frazier rispondono presente, Palermo, dall’altro lato, con un 3+1 tiene avanti i suoi (19-22). Un gran canestro di Frazier pareggia i conti ma nel finale di quarto i giovani Erkmaa ed Adeola chiudono il periodo ad appannaggio dei granata 22-26.

Corbett è una spina nel fianco per la difesa di casa con Treviglio che fatica a trovare il canestro (25-32), la Bcc prova a scuotersi con i rimbalzi offensivi di D’Almeida e Borra ma è sempre Corbett a punire (29-35). Una gran schiacciata di Nikolic in contropiede prova a rilanciare la Bcc, le percentuali della 2B si sporcano ed un periodo in cui si segna poco ancora Nikolic accorcia: 35-38 all’intervallo. 

Al rientro in campo Nikolic risponde a Corbett, la Bcc trova le sue torri e con lo step back di Frazier rimette il naso avanti (46-45). 5 in fila di Mollura per Trapani ma è Frazier a prendere la scena con tre canestri in fila (58-57). L’equilibrio lo rompe Nikolic con due bombe, Frazier segue a ruota e con due magie firma il parziale Bcc con cui si chiude il terzo periodo (69-59). 34 punti in un quarto per gli uomini di Cagnardi.

Trapani mai doma e lo 0-7 con cui i granata aprono l’ultimo periodo rimette il match in equilibrio, Reati rompe il digiuno di casa e risponde ad Erkmaa, 74-70 a cinque dal termine. Palermo e Mollura replicano a Nikolic, la Bcc perde Borra per falli ma è sempre Frazier l’ancora di salvezza (81-75). Entrambi gli allenatori se la giocano con i “quattro piccoli”, ancora Mollura riporta sotto Trapani (81-79). Nell’ultimo intenso minuto sono i liberi a decidere e Pepe, Sarto e Frazier sono glaciali. Treviglio firma la seconda, termina 87-83.

BCC Treviglio – 2B Control Trapani 87-83 (22-26, 13-12, 34-21, 18-24)

BCC Treviglio: J.j. Frazier 28 (5/12, 5/9), Mitja Nikolic 23 (4/7, 3/4), Simone Pepe 15 (3/3, 2/6), Davide Reati 7 (2/4, 1/3), Jacopo Borra 6 (3/6, 0/0), Alvise Sarto 6 (0/5, 1/2), Ursulo D’almeida 2 (1/1, 0/0), Vincenzo Taddeo 0 (0/0, 0/1), Matteo Bogliardi 0 (0/0, 0/0), Luca Manenti 0 (0/0, 0/0), Davide Corini 0 (0/0, 0/0), Alessandro Amboni 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 15 / 23 – Rimbalzi: 33 8 + 25 (J.j. Frazier 8) – Assist: 14 (Mitja Nikolic 6)

2B Control Trapani: Lamarshall Corbett 19 (3/4, 3/7), Andrea Renzi 15 (1/4, 3/5), Marco Mollura 14 (5/7, 1/4), Matteo Palermo 11 (1/2, 2/6), Gabriele Spizzichini 8 (2/4, 1/2), Curtis chinonso Nwohuocha 7 (3/9, 0/0), Hugo Erkmaa 7 (2/2, 1/2), Emmanuel Adeola 2 (0/0, 0/1), Salvatore Basciano 0 (0/0, 0/1), Vlad Piarchak 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 16 / 21 – Rimbalzi: 28 4 + 24 (Marco Mollura 8) – Assist: 15 (Matteo Palermo 5)

ULTIME NEWS

Luca Manenti in prestito alla BB14
03/08/2021
Un giovane prospetto alla corte di Carrea: Riccardo Agbortabi
02/08/2021
Blu Basket inserita nel girone Verde
29/07/2021

CLASSIFICA

Serie A2 - Girone A

PosTeamPTI
114
212
312
410
54
62

PROSSIMA PARTITA