24”: l’editoriale di Novipiù Casale – Bcc Treviglio

Memorial Giani – finale 3^-4^ posto

Novipiù Casale – Bcc Treviglio 64-71

Dopo meno di ventiquattro ore la Bcc torna in campo nella finale 3^-4^ posto del Memorial Giani e questa volta si assiste ad un’anteprima del prossimo campionato tra Treviglio e Casale, inserite nello stesso girone.

Partenza con Borra, Pacher, Ivanov, Caroti e Palumbo. Roberts mette subito in difficoltà Treviglio sfruttando la palla persa da Caroti. Risponde Pacher che sfrutta al meglio il rimbalzo offensivo di Borra. Martinoni trova il semi-gancio vincente. Ancora efficace il gioco di Borra che suggerisce a Caroti la tripla. La palla persa con un infrazione di 24” da Sims costringe coach Ferrari al primo time out del match. Borra trova anche il primo giro in lunetta, premio per il suo buon inizio. Caroti compie due falli consecutivi che lo costringono ad uscire in luogo di capitan Reati. Martinoni fa su 1 su 2 dalla carità mentre Roberts sfrutta un’altra palla rubata per appoggiare comodo in contropiede. Treviglio piace per l’impegno mentre Casale appare sorniona (forse un po’ più stanca) e più disposta ad approfittare degli errori dell’avversario. Borra continua il buon momento con un lob morbido. Casale prova a muovere il risultato dalla lunetta con Roberts e Cesana. Palumbo suggerisce per Borra che dal pitturato trova altri due punti. D’Almeida lotta al solito sotto le plance, preludio per il fallo subito da Reati su tiro dalla lunga (3 su 3) con Treviglio che allunga a +6. Borra è preciso anche dalla lunetta per arrotondare il risultato. Si rivede Casale con la tripla di Battistini. Il tempo si chiude con il tentativo dalla lunga di Pacher che si spegne sul ferro. Il 17-12 esprime bene l’andamento della gara fino a questo momento con una Bcc volitiva grazie anche ad un positivo Borra.

Seconda frazione. Arriva quasi subito la tripla di D’Almeida che trova anche un fallo. Treviglio continua a controllare bene in difesa ed essere pericolosa in attacco anche se il risultato non si sblocca. La Blu perde banalmente un paio di palloni ma Sims grazia gli avversari con il ferro che respinge il suo tiro a colpo sicuro. Time out di Vertemati. Casale si sblocca con la tripla di Tomasini. Risponde Ivanov sempre dalla lunga. Si vede anche Sims in semi-gancio. Ivanov si ripete sempre dall’angolo e Treviglio tenta nuovamente la fuga. Sims di tabella accorcia dopo un tentativo dalla lunga di Palumbo non trasformato. Liberi per Treviglio con Palumbo che però fa 0 su 2. Anche Sims si guadagna un giro in lunetta (2 su 2). Battistini sfrutta l’assist di Roberts accorciando a -3. Prezioso Borra che trova un altro fallo in area (2 su 2). Caroti ben servito da Taddeo trova la bomba dal vertice. Casale pasticcia in area ed un Ferrari piccato chiama time out. Roberts chiude il tempo con due giri in lunetta che insolitamente gli portano solo due punti. Entra anche Nani. Poi la tripla di Roberts manda le squadre al riposo con Casale che ricuce sul -2.

Terzo periodo. Treviglio rinuncia a Ivanov che non rientra in campo. Borra riparte con il semi-gancio in faccia a Martinoni. Terza palla rubata da Roberts che si guadagna un fallo (1 su 2). Sims trova altri due punti mentre l’assist chirurgico di Borra serve Pacher che appoggia comodo. Palumbo fallisce una facile occasione mentre Roberts dalla lunga porta Casale al pareggio. Pacher trova finalmente una conclusione dalla media. Borra splendido che recupera l’ennesimo rimbalzo offensivo, trova canestro e fallo (libero aggiuntivo trasformato). Martinoni non ci sta e lotta in area trovando il fallo che lo porta in lunetta (2 su 2). L’intesa Pacher-Borra frutta un punto dalla carità per l’americano. Ancora Martinoni dalla media. Sempre efficace Borra con altri due punti. Scappa Caroti che serve in velocità Reati per la tripla. Battistini risponde dalla media. Finalmente arrivano punti anche da Palumbo (1 su 2). Martinoni ormai on fire trova il canestro ed il fallo grazie al quarto fallo di Borra. Sempre Martinoni sfrutta l’assist di Cesana. Time out con Treviglio avanti di un solo possesso. Si riparte con la tripla di Reati dal fondo. Cesana appoggia con difficoltà con Casale sempre ad una incollatura. Palumbo continua a litigare con il canestro dalla carità (1 su 2). Tripla di Roberts sulla sirena dei 24”, ma risponde subito la bomba di D’Almeida. Insolito (per in contesto amichevole) fallo tecnico fischiato a coach Ferrari con Reati che mette dentro tutti e tre i tiri liberi. Si chiude con il punteggio di 57-50 per Treviglio.

La quarta frazione si apre con l’assist di Caroti per Pacher. Arrivano poi un paio di palle perse per Treviglio. Altra tripla di Roberts. Camara prova dalla carità senza successo. Continua a imperversare Roberts che trova un altro fallo ed il giro in lunetta (1 su 2). Grandissima palla rubata da Palumbo che si invola in contropiede ed insacca. Ottima difesa trevigliese con Casale colto in infrazione di 24”. Dall’angolo arrivano altri due punti di D’Almeida. Reati si vede respingere il tiro dal secondo ferro mentre per Battistini arrivano due punti ed il fallo (libero trasformato). Cesana compie il suo quinto fallo e saluta la partita. Show di D’Almeida che si conclude guadagnandosi un fallo (dalla lunetta 2 su 2). Borra pur gravato di falli trova altri due punti dalla media. Martinoni accorcia da sotto. Arriva il secondo tecnico a coach Ferrari e Caroti mette dentro due punti. Valentini scarica la tripla del -7 provando a riaprire il risultato. Borra vince il duello con Martinoni mentre Valentini bissa la tripla di pochi secondi prima. A questo punto non si segna più e per la Bcc arriva una vittoria meritata contro una compagine di assoluto valore. Molto bene il “totem” Borra (21 punti e 9 rimbalzi, di cui 8 offensivi), con Reati, Pacher (10 rimbalzi) e D’Almeida anch’essi in doppia cifra. Il solito Roberts svetta tra gli avversari con 22 punti. Prestazione dei ragazzi di Vertemati che, al di là della natura amichevole, lascia buone sensazioni soprattutto considerando il doppio impegno ravvicinato che ha tolto lucidità in alcuni frangenti (13 palle perse contro le 15 di Casale). Testa ora ad un’altra settimana di preparazione, preludio all’esordio in Supercoppa previsto per sabato a Bergamo contro Orzinuovi.

Giuseppe De Carli

ULTIME NEWS

PREGARA STAFF MANTOVA – BCC TREVIGLIO
04/12/2020
“Caro Babbo Natale vorrei…” L’iniziativa che donerà pasti tramite il Banco Alimentare
04/12/2020
Focus Staff Mantova
03/12/2020

CLASSIFICA

Serie A2 - Girone A

PosTeamPTI
16
26
32
42
52
62
72
80
80
100
110
120
130
140

PROSSIMA PARTITA

MANTOVA vs TREVIGLIO

05/12/2020
Serie A2 - Girone A