24″: BCC TREVIGLIO – LATINA 69-65

Serie A2 – girone ovest – 21^ giornata

BCC TREVIGLIO – BENACQUISTA LATINA 69-65 (11-16; 17-11; 19-10; 22-28)

Dopo la bella vittoria contro Napoli, i ragazzi di Vertemati approfittano del secondo turno casalingo contro Latina per guadagnare due punti essenziali per il proseguimento del campionato. Dopo una partita molto equilibrata e dal basso punteggio la Blu ha la meglio su una coriacea Latina e pur non ribaltando la differenza canestri trova quella continuità che la riporta stasera in zona play off.

I quintetti: Treviglio opta per Pacher, Collins, Reati, Caroti, Borra . Latina schiera Musso, Pepper, Ancellotti, Moore, Cassese.

La coreografia ed il tributo dei Rangers dice che non sarà una serata come le altre e che rimarrà per molto tempo nella memoria. Si inizia infatti con il minuto di silenzio in memoria di Kobe Bryant, il grande campione di questo sport tragicamente scomparso domenica scorsa.

Prima frazione. L’assist di Caroti per Pacher inaugura la gara. La penetrazione di Caroti frutta al 9 trevigliese il primo giro in lunetta (2 su 2). Ancellotti trova il canestro, vanamente contrasto dalla stoppata di Borra. Moore impatta dalla linea di fondo. Collins dopo due minuti senza canestri, in penetrazione, riporta avanti Treviglio. La seconda palla persa dalla Bcc accende il contropiede ed arrivano altri due punti di Ancellotti. Il gran lavoro di Pacher sotto le plance permette a Borra di prodursi nella prima schiacciata di serata. Bolpin in acrobazia tiene a contatto Latina, poi arriva la tripla di Collins. Ancellotti di tabella continua a confermarsi una spina nel fianco della difesa trevigliese. Con le percentuali al tiro della Bcc che crollano Latina ne approfitta e nel finale mette la faccia avanti con le triple di Romeo e di Bolpin che portano le squadre al primo riposo con gli ospiti avanti 16-11.

Secondo quarto. Borra spende il secondo fallo in attacco e con le infrazioni fischiate in sequenza a Reati e Palumbo in meno di un minuto Treviglio va in bonus. Romeo si gode l’opportunità dalla lunetta (2 su 2). Borra prova a dare una scossa in semigancio. I biancoblu ci mettono energia ed arrivano due falli fischiati finalmente anche a Latina. Collins piazza la tripla che ristabilisce equilibrio e sul -2 Gramenzi chiama time out. Sono passati solo due minuti e mezzo ma la partita sembra già una battaglia. A -6’02” su un secondo possesso arriva la tripla di D’Almeida. Ora Treviglio ci sta mettendo un’altra energia ed in campo si vede. Latina perde palla a centro campo e sul proseguimento dell’azione le triple di Reati e Pacher scavano un solco di sette punti (massimo vantaggio per la Blu). Bolpin risponde subito da sotto così come Musso dal pitturato e Latina torna a contatto (-2). Il secondo fallo di Collins manda in lunetta Bolpin (2 su 2) per la nuova parità. Ancellotti torna a segnare ed ora i pontini sono nuovamente avanti. L’ultimo minuto si apre con Pacher che va in lunetta (1 su 2) e con D’Almeida che si produce nella schiacciata-sorpasso. Gramenzi prova a disegnare l’ultimo attacco della frazione ma i pontini trovano la resistenza trevigliese e si va al riposo con il vantaggio minimo per la Bcc.

Terzo periodo. Si riparte con quattro possessi consecutivi per Treviglio che non portano punti mentre Pepper inaugura la sua partita con i primi due punti. Caroti dal fondo ristabilisce il vantaggio minimo. Reati è ancora mortifero dalla lunga e la Bcc prova a scappare. Pepper fa un giro dalla lunetta (1 su 2) mentre lo slalom di Collins in area innesca la schiacciata di Borra. Continua a far male Ancellotti sotto canestro. La tripla di Collins scrive il nuovo massimo vantaggio (+8). Altra “magata” di Collins che innesca nuovamente Borra che non può esimersi dalla schiacciata e sul +10 arriva il time out di Latina. Il tiro di Ancellotti viene sputato dal primo ferro mentre Borra va in doppia doppia a -4’20”. Ancellotti è il più pericoloso dei suoi e realizza a fil di sirena dei 24” ma la Bcc viaggia ancora su un rassicurante +10. Latina pasticcia ma Treviglio non sa approfittarne. A -2’40” Latina va in bonus e manda Collins in lunetta (1 su 2). La tripla di Moore scuote gli ospiti che provano a rientrare in partita. Collins ruba un pallone clamoroso a Moore, fugge in penetrazione ma non arrivano punti. Neroazzurri in difficoltà nei rimbalzi difensivi ma Treviglio continua a non approfittarne anche per un pizzico di sfortuna. La generosità di Collins lo porta a commettere il terzo fallo. Arriva gloria anche per Palumbo che in chiusura di periodo piazza i primi suoi primi punti dalla carità. Latina prova l’ultimo assalto ma trova la valida opposizione della difesa biancoblu che porta le due squadre all’ultimo riposo sul 47-37 per Treviglio.

Quarto periodo. Si riparte dal canestro dal fondo di Moore. Collins predica basket a scena aperta e Pacher deve solo ringraziare ed appoggiare a canestro. Aj è on fire e per lui solo retina dalla lunga. Risponde Moore da sotto. Mentre Collins si mangia un canestro già fatto arrivano altri due punti di Bolpin. Caroti in allontanamento e sulla sirena dei 24” piazza altri due punti. Risponde Bolpin in penetrazione e la gara resta ancora viva. A -5’31” Gramenzi prova a rimettere ordine nel suo quintetto sul -9. Si riparte però con un’altra tripla di Collins. Cassese dalla media prova a far ripartire gli ospiti e la chiamata per fallo in attacco di Treviglio (un’autentica invenzione) mette nervosismo in una gara che non lo richiedeva. Vertemati giustamente predica calma e forza mentale. Bolpin trova un altro canestro dalla media e Treviglio chiama un necessario time out a -3’20”. Borra conquista il fallo che lo manda in lunetta (1 su 2). Moore piazza la tripla del -6. Collins non sfrutta il giro in lunetta (1 su 2) e la gara è sempre in bilico. Quando Cassese piazza in penetrazione si ripresentano i fantasmi di una sconfitta e la palla persa da Palumbo che innesca il contropiede vincente di Bolpin costringe Vertemati al time out sul +3 a soli 1’41” dal termine. La tensione è palpabile e sotto le plance si lotta fino al fallo subito da Borra (2 su 2). Anche Caroti segue il compagno dalla carità (2 su 2). Sul -7 ultimo tentativo di rimonta negli ultimi 44” disegnato da Gramenzi con il time out. Il canestro e fallo di Moore riportano Latina a -4. Il fallo sistematico manda Pacher in lunetta (2 su 2). Bolpin realizza ancora in penetrazione. Caroti va nuovamente in lunetta (2 su 2). Il tentativo di Romeo dalla lunga suggerisce alla terna una chiamata per presunto fallo di Collins. Per il 9 pontino un 2 su 3 dalla lunetta. Anche Reati non è preciso dalla carità e con la penetrazione di Moore si va nuovamente a -3. Esce Cassese per cinque falli a -9”. E’ Collins a mettere la parola fine con un 1 su 2 e quando Romeo pesta la linea bianca sembra fatta. L’ultimo time out della partita se lo riserva Vertemati con palla a Treviglio ma per Latina non c’è più speranza e la Blu chiude con la palla in mano in un urlo liberatorio del PalaFacchetti.

Conclusioni. Gara che ha cambiato inerzia più volte ma alla fine Treviglio conquista meritatamente i due punti in palio. Voce grossa a rimbalzo, non sempre si è tramutata in punti, prova convincente del reparto lunghi (Borra in doppia doppia e AJ con 13 punti e 5 rimbalzi oltre a 7 falli subiti) unita ad una cabina di regia dove è piaciuta la bella prestazione di Collins con Caroti a raccogliere falli e rimbalzi sono stati gli elementi che hanno permesso di superare Latina. Tra gli ospiti si sono messi in evidenza Ancellotti, soprattutto nel primo tempo, Bolpin con un 61,5% dal campo e un Moore da 17 punti. Il prossimo turno, infrasettimanale, a Biella porterà i ragazzi di Vertemati sul campo di una delle top del campionato, in attesa poi di ritrovare Reati e compagni al PalaFacchetti domenica prossima contro l’Orlandina.

Giuseppe De Carli

ULTIME NEWS

PREGARA STAFF MANTOVA – BCC TREVIGLIO
04/12/2020
“Caro Babbo Natale vorrei…” L’iniziativa che donerà pasti tramite il Banco Alimentare
04/12/2020
Focus Staff Mantova
03/12/2020

CLASSIFICA

Serie A2 - Girone A

PosTeamPTI
16
26
32
42
52
62
72
80
80
100
110
120
130
140

PROSSIMA PARTITA

MANTOVA vs TREVIGLIO

05/12/2020
Serie A2 - Girone A