Riecco la Bcc, Treviglio supera Agrigento

Finalmente in casa! La Bcc Treviglio supera per Agrigento 84-75 nel recupero della quarta giornata. Una grande prova difensiva di squadra e le prestazioni del duo Pacher- Ivanov regalano alla Blu i primi due punti al PalaFacchetti.

Caroti, Palumbo, Ivanov, Pacher e Borra i cinque scelti da Vertemati. De Nicolao, James, Ambrosin, Chiarastella e l’ex Easley (applauditissimo) i primi cinque schierati da Cagnardi.

Ottimo avvio della Bcc che fa valere i centimetri di Borra e Pacher, il parziale viene interrotto dal canestro di Ambrosin, 8.-2 Blu. Easley prova a suonare la carica per la Moncada ma Caroti e Pacher danno continuità all’attacco di casa (15-10). Due canestri di Chiarastella e la bomba di Pepe siglano il rientro agrigentino. 19-17 al termine del primo quarto.

Pacher domina il pitturato, Taddeo entra con il piglio giusto, il play pugliese dispensa assist e trova un 3+1 che lancia l’allungo della Bcc (29-20). La squadra di Vertemati punisce i cambi ospiti con Borra che schiaccia costringendo Cagnardi al timeout (33-20). L’alto-basso della Blu funziona con Pacher e Borra sugli scudi, Moretti è tra i più positivi tra gli ospiti (41-30). Treviglio esegue il suo basket ed Ivanov esalta il “PalaFacchetti” con due schiacciate che esaltano il bulgaro. Pepe pesca il jolly sulla sirena, 48-38 all’intervallo.

4-0 Agrigento al rientro in campo, Palumbo ed Ivanov colpiscono dall’arco (54-47) una Moncada aggressiva. Al bulgaro risponde ancora Pepe due volte, ospiti sul meno 5 (57-52). Si segna più dalla lunetta che dal campo, la Blu difende bene l’ultimo possesso e Pacher trova la tripla sulla sirena che chiude il terzo quarto sul 64-56.

La difesa di Treviglio produce 3 recuperi importanti, la Blu contiene James e con i liberi di Reati ritorna a tre possessi (66-57). Gli errori si susseguono da ambo le parti, la Bcc perde lucidità in attacco ed Agrigento rientra con la tripla di Ambrosin (70-66). Squadre in bonus a 5′ dal termine, Pacher colleziona difese, rimbalzi e canestri: nuovo allungo Blu (76-67). Ivanov è indemoniato, la sua tripla unita a quella di Reati mettono la parola fine al match. La Bcc ritrova il successo, termina 84–75

BCC Treviglio – MRinnovabili Agrigento 84-75 (19-17, 29-21, 16-18, 20-19)

BCC Treviglio: A.j. Pacher 25 (6/9, 1/2), Pavlin Ivanov 21 (4/6, 3/5), Jacopo Borra 10 (5/9, 0/1), Davide Reati 10 (0/1, 2/2), Mattia Palumbo 6 (0/3, 1/4), Vincenzo Taddeo 6 (1/1, 1/1), Lorenzo Caroti 3 (0/1, 1/3), Ursulo D’almeida 3 (1/4, 0/1), Filippo Nani 0 (0/0, 0/0), Luca Manenti 0 (0/0, 0/0), Alessandro Amboni 0 (0/0, 0/0), Matteo Cagliani 0 (0/0, 0/0)Tiri liberi: 23 / 25 – Rimbalzi: 32 7 + 25 (Jacopo Borra 8) – Assist: 19 (Pavlin IvanovLorenzo Caroti 4)

MRinnovabili Agrigento: Tony Easley 14 (6/9, 0/0), Christian James 13 (2/11, 1/3), Lorenzo Ambrosin 13 (3/9, 2/5), Simone Pepe 13 (1/2, 3/5), Giovanni De nicolao 10 (3/6, 1/6), Albano Chiarastella 6 (3/6, 0/2), Samuele Moretti 6 (2/4, 0/0), Edoardo Fontana 0 (0/2, 0/1), Giuseppe Cuffaro 0 (0/0, 0/0), Paolo Rotondo 0 (0/1, 0/0)Tiri liberi: 14 / 18 – Rimbalzi: 35 15 + 20 (Tony Easley 10) – Assist: 13 (Tony Easley 5)

ULTIME NEWS

Devis Cagnardi è il nuovo allenatore della Blu Basket
09/07/2020
Grazie Treviglio
08/07/2020
Adriano Vertemati non è più l’allenatore della Blu Basket Treviglio
08/07/2020

CLASSIFICA

SERIE A2 OVEST OLD WILD WEST

PosSquadraPTI
136
232
332
430
528
628
728
828
926
1022
1120
1216
1314
1410

PROSSIMA PARTITA