Poker Blu, Treviglio batte Trapani 70-59

Quarta vittoria consecutiva per la Bcc Treviglio che inaugura il girone di ritorno con un prezioso successo ai danni della 2B Control Trapani. La squadra di Vertemati porta a casa un match equilibrato, ruvido, dove a fare la differenza sono stati i possessi finali ben gestiti dalla Blu. Sugli scudi Pacher (22) e Palumbo (12).

Vertemati sceglie il consueto “starting five” con Caroti, Palumbo, Ivanov, Pacher e Borra. Parente invece propone il nuovo assetto con Palermo dall’inzio insieme a Spizzichini, Corbett, Goins e Renzi.

Ritmo alto in avvio con Trapani che fa male in penetrazione con Corbett e Spizzichini , Treviglio si affida invece alla fisicità di Palumbo che attacca gli esterni siciliani costringendoli spesso al fallo. Una tripla di Palermo costringe Vertemati al primo timeout (8-14). Renzi risponde a Palumbo dall’arco, alcune decisioni arbitrali innervosiscono la Blu che perde contatto nonostante gli errori dalla lunetta ospiti. Il primo periodo si chiude 13-21.

Treviglio si scuote e Pacher inizia a colpire, sette dell’americano e la tripla di Palumbo firmano il 10-0 d’inizio secondo quarto. Punteggio ribaltato e vantaggio Blu (23-21). Dopo la bomba di Ivanov, Corbett rompe il digiuno della 2B Control che costretta a riunciare al dolorante Goins non può prescindere da Renzi (26-26). Gara intensa e maschia, Caroti e Pacher dall’arco esaltano il PalaFacchetti, le proteste di Vertemati inducono l’arbitro a sanzionargli il tecnico ma Corbett sbaglia (34-30). All’intervallo si va sul 36-34.

L’equilibrio continua, Corbett risponde con due gran canestri ad Ivanov e riporta avanti Trapani (42-43), Pacher replica ma Mollura dall’arco pareggia i conti. L’americano della 2B si accende, dall’altra parte Caroti e Reati sono altrettando precisi portano il match sul 52-50 con cui si chiude la terza frazione.

Gara ancora più ruvida, si fa canestro a fatica ma la Blu compensa gli errori con una buona presenza a rimbalzo. Caroti tiene avanti la Bcc (58-57), il canestro di Palumbo manda su tutte le furie Spizzichini : tecnico e più quattro Treviglio (61-57). La Bcc è più lucida, Reati, piedi a posto, non perdona: 64-57. Dalla lunetta un preciso Pacher chiude i conti, Treviglio vince 70-59 trovando il quarto successo consecutivo.

BCC Treviglio – 2B Control Trapani 70-59 (13-21, 23-13, 16-16, 18-9)

BCC Treviglio: A.j. Pacher 22 (5/8, 2/6), Mattia Palumbo 12 (2/4, 2/6), Lorenzo Caroti 11 (1/3, 3/12), Davide Reati 11 (2/4, 2/8), Jacopo Borra 8 (4/8, 0/0), Pavlin Ivanov 6 (0/1, 2/6), Ursulo D’almeida 0 (0/3, 0/1), Vincenzo Taddeo 0 (0/0, 0/0), Filippo Nani 0 (0/0, 0/0), Luca Manenti 0 (0/0, 0/0), Alessandro Amboni 0 (0/0, 0/0), Matteo Cagliani 0 (0/0, 0/0)Tiri liberi: 9 / 11 – Rimbalzi: 41 13 + 28 (Jacopo Borra 10) – Assist: 12 (Mattia PalumboPavlin Ivanov 4)

2B Control Trapani: Lamarshall Corbett 20 (6/9, 2/5), Andrea Renzi 14 (4/9, 2/6), Matteo Palermo 7 (2/4, 1/2), Gabriele Spizzichini 7 (2/7, 1/3), Marco Mollura 7 (2/3, 1/1), Kenneth Goins 3 (1/3, 0/1), Federico Bonacini 1 (0/3, 0/0), Curtis chinonso Nwohuocha 0 (0/1, 0/0), Alessandro Ceparano 0 (0/0, 0/0), Tommy Pianegonda 0 (0/0, 0/0)Tiri liberi: 4 / 11 – Rimbalzi: 34 6 + 28 (Lamarshall CorbettAndrea RenziGabriele Spizzichini 6) – Assist: 10 (Gabriele Spizzichini 4)

ULTIME NEWS

Comunicato Stampa: Ripresa attività
26/02/2020
Comunicato Stampa: La FIP dispone la sospensione dei campionati
25/02/2020
Comunicato Stampa: Rinviata Eurobasket Roma – Bcc Treviglio
25/02/2020

CLASSIFICA

SERIE A2 OVEST OLD WILD WEST

PosSquadraPTI
136
232
332
428
528
628
728
826
926
1022
1120
1214
1314
1410

PROSSIMA PARTITA

EUROBASKET ROMA vs BLU BASKET 1971 TREVIGLIO

27/02/2020
Serie A2 Ovest